Piazza Sempione riparte da Milano Moda Donna

Primavera estate 2015

Tra le maison protagoniste della quarta giornata di Milano Moda Donna, come abbiamo visto troviamo Piazza Sempione.

Il brand parte del gruppo Sinv di Vicenza rientra nella fashion week milanese con la presentazione della collezione primavera estate 2015 sognando “l’idea di tornare a sfilare, come accadeva in passato” come hanno commentato Ambrogio Della Rovere e Sandra Spinacè rispettivamente fondatore e AD di Sinv, il primo e direttore generale del gruppo e amministratore unico di Piazza Sempione, la seconda.

Al centro del progetto presentato a Milano, uno dei trend cardine per la prossima stagione calda: l’arte e le sue sfumature.

L’evento di Piazza Sempione a Milano Moda Donna è stato realizzato infatti in collaborazione con il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto.

A ispirare i capi per la primavera estate 2015 le opere di Fortunato dePero, esponente di spicco del futurismo italiano, ben riconoscibili nell’utilizzo del bianco e nero di Piazza Sempione, ma anche nei volumi essenziali e puliti e nella scelta materica.
Le creazioni, ora androgine ora iper-femminili, sono pensati per donne dall’eleganza fortemente contemporanea.
Le linee sono pulite, si gioca piuttosto con i grafismi.

La presentazione di Milano Moda Donna ha dunque rappresentato per Piazza Sempione un’occasione ghiotta per riconfermare il legame che unisce il brand al mondo dell’arte ma anche per annunciare il nuovo corso aziendale.
“Entro fine anno sarà messo in atto il piano strategico di rilancio che prevede, in prima istanza, il consolidamento del mercato americano che attualmente pesa per il 50% sul turnover complessivo (il 40% arriva dall’Europa, mentre il 10% restante dal Far East)”.

Avatar

Written by Francesca

George Clooney, sposo in Armani

Monaco Yacht Show 2014