Philippe Starck per Nina Ricci

Il designer rivisita L’Air du TempsEra il 1948 quando nasceva L’Air du Temps di Nina Ricci, una fragranza dedicata alla pace e al desiderio di libertà dopo gli anni buiu della guerra.

Questa voglia di tagliare con il passato e di iniziare un nuovo capitolo è stata rappresentata nel flacone del profumo realizzato dal cristalliere Lalique: infatti, oltre a essere facilmente riconoscibile per la sua celebre nota fiorita speziata, l’Air du Temps, è conosciuto per la boccetta raffigurante due colombe simbolo di pace e speranza.

Il più famoso dei designer francesi è stato chiamato per ridare nuova linfa vitale a questo profumo, che ha ancora molto da offrire, con un’esclusiva limited edition.

Philippe Starck, che ha ammesso di essere un grande estimatore della fragranza di Nina Ricci ne ha ideato una versione originale ma tradizionale allo stesso tempo.

Raffinato, ma non lineare, L’Air du Temps di Starck evoca una veduta aerea di colombe stilizzate.

L’idea di questa rivalutazione del profumo è venuta con l’intento di offrire ai collezionisti una bottiglia esclusiva, ma anche per mostrare che, nonostante siano passati oltre 60 anni dal lancio, la fragranza resta una creazione moderna, totalmente in sintonia con i tempi.

Il profumo, che sarà disponibile dalla seconda metà di ottobre 2010, sarà in vendita nella unica versione da 45 ml al prezzo di 69 euro.

Written by Monica

Hastens e Missoni

Monaco Yacht Show 2010