Peugeot Sport

RCZ R Prestazioni ed efficienza

In occasione del “Festival of Speed” di Goodwood, Peugeot svela la nuovissima RCZ R, si tratta di una versione potenziata della sua coupé sportiva, un classico esempio del know-how del Marchio del Leone in materia di design e di sensazioni di guida.

Con il suo nuovo 1,6 litri da 270 CV e un peso contenuto, la nuova RCZ-R ha una accelerazione bruciante, con tempi da 0 a 100 km/h inferiori ai 6 secondi, ed evidenzia ancora una volta il know- how della Peugeot, anche grazie alle emissioni di CO2 contenute in soli 145 g/km, che costituiscono un punto di riferimento nella categoria delle coupé sportive.

Esternamente l’assetto è stato ribassato di 10 mm mentre le ruote da 19 pollici sono più larghe e più sporgenti, a tutto vantaggio dell’aderenza e della motricità, praticamente si tratta di una vettura «incollata» all’asfalto.

I cerchi sportivi specifici bicolore, diamantati/nero opaco, sono personalizzati con una R fresata direttamente nella lega leggera. Questi sono stati disegnati per ospitare i nuovi freni sovradimensionati con pinze anteriori rosse “firmate” da Peugeot Sport. Caratteristica della RCZ-R è il grande alettone posteriore fisso che contribuisce non solo a migliorare l’assetto aerodinamico, ma anche ad allungare la silhouette posteriormente.

Disponibile in 4 tonalità (Rosso Eritrea, Nero Perla Nera, Grigio Sidobre e Bianco Opale), la RCZ-R propone anche un’offerta di personalizzazioni composta dal tetto in carbonio lucido o satinato, di adesivi della carrozzeria e di gusci dei retrovisori neri. L’alto livello di equipaggiamenti di sicurezza e di comfort è completato dai proiettori allo Xeno con lavafari e dal sistema multimediale WIP Nav Plus.

Peugeot Sport RCZ R

Marco Del Bo

Avatar

Written by Francesca

Kate Middleton lascia l’ospedale

Il Meraviglioso Mondo di Lancôme