Portogallo e Hong Kong per Pershing

Novità al salone nautico di Lisbona e apertura di un nuovo orizzonte in Estremo Oriente

Si sta svolgendo in questi giorni il Salone Nautico di Lisbona. Pershing, grazie al suo dealer esclusivo per il Portogallo, Primeyates, ha potuto ampliare ed arricchire in maniera determinante la visibilità delle sue imbarcazioni, grazie a una struttura originale. Non accontentandosi dei normali spazi espositivi è stata predisposta una speciale “galleria flottante” nelle acque del fiume Tejo ai Doca de Alcântara. Si tratta di una novità assoluta per la manifestazione lisbonese, che permetterà ai visitatori del Salone di fare prove a mare sui quattro modelli della gamma Pershing presenti per l’occasione – il 46, il 50, il 56 e il 62 piedi – e di spostarsi comodamente tra l’esclusivo “Marina Primeyates” e gli spazi fieristici, grazie alle courtesy car che saranno appositamente messe a disposizione per questo scopo. L’iniziativa, inoltre, offre a ospiti, clienti, prospects e VIP una preziosa occasione di conoscenza, divertimento e relax, all’interno di confortevoli aree dedicate: un ricco programma che ogni giorno prevederà cocktail, incontri e pranzi ad invito.

Per quanto riguarda l’Estremo Oriente, Pershing ha scelto Richburg Marine Corporation Ltd come dealer nella promettente Hong Kong. Per inaugurare la nuova partnership, è stata organizzata un’esclusiva serata presso il Royal Hong Kong Yacht Club. Nel corso dell’evento è stato presentato il primo Pershing 46′ a disposizione del pubblico cinese.
Quella appena siglata rappresenta senza dubbio una collaborazione fondamentale per permettere agli scafi firmati Pershing di fare il proprio ingresso dalla porta principale in un mercato dalle caratteristiche peculiari e che rappresenta per lo yachting un territorio di grandi sfide e potenzialità commerciali.

Eric Whong, Presidente e CEO di Richburg Marine Corporation commenta: “Lo yachting rappresenta ad Hong Kong uno stile di vita che si sta rapidamente diffondendo e riteniamo che questa tendenza attuale sia destinata ad aumentare sensibilmente. La possibilità di distribuire un prodotto italiano eccezionale come Pershing ci si è presentato in questo senso come una stimolante opportunità in cui crediamo molto. Pershing ha ricevuto un numero significativo di riconoscimenti internazionali, in questi anni, e il fatto che di recente gli sia stato conferito un premio come ‘Best Performance Luxury Yacht 2007’ da Hurun Report è per noi un segnale particolarmente incoraggiante della notorietà acquisita da questi yacht anche presso il nostro pubblico: un buon punto di partenza, per la regione in cui siamo proiettati ad agire!”.

Avatar

Written by Redazione

Luxury & Yachts secondo Carla Baratelli

Luxury & Yachts 2007: Cirrus Italy