Pershing premiata a Cannes

Il Festival International de la Plaisance di Cannes vede la vittoria del Pershing 72′ con un riconoscimento al miglior design tra gli Open Yacht Under 24 Mt al World Yacht Trophy

Dopo Azimut, un’altra azienda italiana è stata premiata a World Yacht Trophy che si è tenuto al Festival International de la Plaisance di Cannes.

Si tratta del Pershing 72′, che si è aggiudicato il riconoscimento per il miglior Design nella categoria Open Yacht Under 24 Mt, bissando così il precedente successo raggiunto dal Pershing 50’ nel 2004 e allungando ulteriormente il già prezioso palmares del cantiere marchigiano.

La premiazione si è svolta nello splendido panorama della terrazza sulla spiaggia dell’Hotel Carlton Inter-Continental, in una serata spettacolare a cui sono intervenute le massime personalità del mondo della nautica internazionale. Il premio, consegnato nelle mani del Presidente Tilli Antonelli, dello yacht designer Fulvio De Simoni e dell’Amministratore Delegato Fabio Fraternale nel corso della serata di gala organizzata dal team di Michel Karsenti, nasce dal grande favore incontrato dalla modernità delle linee e delle proporzioni del Pershing 72’. Un grande progetto estetico che è stato possibile ammirare durante la parata degli yacht che ha visto le imbarcazioni sfilare sinuosamente sotto gli occhi del folto pubblico lungo tutta la Croisette.

Un ennesimo successo e una netta e costante ascesa per questo modello che incarna, con la sua formula di grande originalità, l’evoluzione del concetto di design, socialità ed innovazione che sta interessando le creazioni Pershing.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Rolex Boat International Superyacht Regatta

Rubino Stone Line: la preziosità si veste di glamour