Pen of The Year 2008 Faber-Castell

Una Special Edition in legno satinato e cromatura in platino
La “Pen of the Year 2008” è Faber-Castell.
Realizzata artigianalmente combina: un’estetica elegante, un’ emozione unica e un’eccellente qualità di scrittura.
La penna é realizzata in legno Indiano Satin (legno di limone) selezionato con cura ed è impreziosita da una gemma di pietra preziosa, un quarzo citrino, sfaccettato a scacchiera e inserito nella parte finale.
La combinazione tra la calda lucentezza dei toni del legno di limone, che ne costituisce il rivestimento esterno, e la tonalità fredda dei raffinati dettagli in platino ne fanno uno strumento di scrittura affascinante e sofisticato.
Non meno di 84 sono i listelli rettangolari, tutti diversi tra loro e realizzati a mano, che ne costituiscono la filigrana della trama a spina di pesce trasformandola, con un lavoro di estrema precisione,  nel più piccolo parquet al mondo.
Questo lavoro di artigianalità trasforma ogni “Pen of The Year 2008” in un’opera d’arte unica.
Il pennino in oro 18 carati bicolore rifinito a mano é disponibile nelle larghezze di tratto F, M e B, mentre la capsula finale platinum-plated é collegata al meccanismo a stantuffo per caricare la penna d’inchiostro.

La “Pen of The Year 2008” viene presentata in un esclusivo cofanetto di legno con una brochure illustrativa ed un certificato di garanzia che porta la firma del Conte von Faber-Castell ed attesta sia l’autenticità del legno di limone finemente selezionato sia l’edizione limitata numerata.

Avatar

Written by Redazione

Arriva l’aereo a idrogeno

Fuori Salone 2008: Free:go e le maniglie gioiello