Patagonia e Argentina: la natura sotto l’obiettivo

Un viaggio alla scoperta dell’Argentina in compagnia di fotografi esperti e possibilità di utilizzo di materiale professionale con Azeta

Vi piace viaggiare ed immortalare ogni attimo e ogni paesaggio? Ecco la proposta di Azeta Tour Operator con un itinerario in Patagonia e Argentina dal 23 marzo al 3 aprile, studiato per gli amanti dell’obiettivo e realizzato con la collaborazione della Nikon e della sua scuola.

Si potranno così immortalare pinguini, coccodrilli, elefanti marini, pappagalli, colibrì e tucani e i mille volti del Sud dell’Argentina.
L’attrezzatura, messa a disposizione dalla Nital s.p.a. è altamente professionale, mentre il Nikon School Travel insegnerà le tecniche di ripresa più adatte per ritrarre gli animali e i paesaggi durante escursioni mirate e suggestive. Ovunque sarete assistiti con servizi privati e accompagnati da una guida italiana.

Dopo aver visitato Buenos Aires, si passerà nella Penisola di Valdes per passare un’intera giornata alla pinguineria dell’Estancia San Lorenzo e ammirare successivamente gli elefanti e i leoni marini. Ci si trasferirà poi nel Parco Nazionale di Iguazù con la sua grande varietà di animali, fra cui il Jacarè, un alligatore/coccodrillo e miriadi di pappagalli e le sue famose cascate.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Milano Moda Donna: geometrie in casa Pucci

Fergie indossa Cartier alle sfilate di Milano