Parure di lusso. I gioielli della figlia adottiva di Napoleone: l’asta raggiunge cifre da capogiro

Erika Barone
06/05/2021

Tra i nove pezzi della parure di lusso ci sono un diadema, un collier, un paio di orecchini, due pendenti, spille, un anello e un braccialetto

Parure di lusso. I gioielli della figlia adottiva di Napoleone: l’asta raggiunge cifre da capogiro

Parure di lusso. Durante i giorni in cui ricorre il bicentenario dalla morte di Napoleone, si torna a parlare dei gioielli appartenuti a sua figlia adottiva. “Una straordinaria coincidenza”, queste le parole di Christie’s, Lucas Biehler, quando ha annunciato la vendita della pazzesca parure di zaffiri e diamanti. Il set proviene direttamente dalla splendida collezione di Stephanie de Beauharnais, granduchessa di Baden, ed è stato messo all’asta “Magnificent Jewels”. L’asta avrà luogo il 12 maggio a Ginevra.

Parure di lusso: i gioielli della figlia adottiva di Napoleone

Tra i nove pezzi all’asta ci sono: un diadema, un collier, un paio di orecchini, due pendenti, spille, un anello e un braccialetto. Tutti i gioielli saranno messi all’asta come lotti individuali a dei prezzi davvero stellari. Ad esempio, il valore della collana si aggira tra 160 mila e 290 mila franchi svizzeri.
Una parure che è stata creata all’inizio dell’Ottocento, ricavata da un totale di 38 zaffiri provenienti dallo Sri Lanka. Nella parure è presente la corona di zaffiri di Maria II, Regina di Portogallo, che presenta al centro un grande zaffiro birmano.

Così come si legge sul sito dell’Ansa: “Nata in una famiglia di piccola nobilta’ a Versailles all’inizio della rivoluzione francese, Stephanie era figlia di un cugino di Alexandre Beauharnais, il primo marito di Josephine Tascher de la Pagerie che nel 1796 avrebbe sposato Napoleone. Giovane e bella, Stephanie era stata invitata dalla zia a corte poco dopo il matrimonio. Napoleone, che all’epoca non aveva un erede legittimo, adotto’ la ragazza, rimasta orfana da bambina, garantendole appartamenti nel palazzo della Tuileries e il titolo di Altezza Imperiale”.

La parure che andrà all’asta da Christie’s sarà accompagnata da un biglietto che rivela l’appartenenza Horthense de Beauharnais. Per l’appunto la figlia di Josephine e Alexandre. Hortense e Stephanie erano molto amiche soprattutto dopo la morte prematura del principe di Biden. Poi tutto il set di diamanti e zaffiri passò alla figlia Josephine Hohenzollern Sigmarinen.

Cinque idee regalo di lusso per la festa della mamma