Patrizia D’Asburgo Lorena contro ex marito Dimitri e Daniela Santanché

Vittoria Casiraghi
06/01/2017

Patrizia D'Asburgo Lorena affonda contro Santanché ed ex marito Dimitri, che ora stanno insieme

Patrizia D’Asburgo Lorena contro ex marito Dimitri e Daniela Santanché

Patrizia D’Asburgo Lorena affonda contro Santanché ed ex marito Dimitri, che ora stanno insieme

Un vero e proprio rimescolamento di coppie quello che ha interessato Patrizia D’Asburgo Lorena e suo marito Dimitri e Daniela Santaché con l’ex compagno Alessandro Sallusti. Ora la nostra politica è infatti fidanzata con Dimitri, mentre il noto giornalista si è consolato proprio con Patrizia.

In questo curioso rimescolamento Patrizia D’Asburgo Lorena diffonde una lettera pubblica, attraverso le pagine di Chi, decisamente al vetriolo. I destinatari sono proprio l’ex marito Dimitri e Daniela Santanché.

“Entriamo nel 2017, a testa alta, senza ipocrisie o furbizie. E siccome: … ci sono uomini che non hanno onore e danno un prezzo al loro cognome, chiedendo soldi per concederlo o per lasciarlo, come fosse un’auto usata; … ci sono donne che odiano altre donne al punto da tormentare il proprio uomo per ottenere l’esclusiva di un cognome non loro; … ci sono donne che comperano il cognome dall’uomo, come una crema di bellezza, rinnegando così la propria famiglia e le radici; … ci sono donne, tante, che valgono per quello che sono indipendentemente dal cognome; … ci sono altrettante donne che danno al cognome il senso di un legame indissolubile, che sia quello del padre o del marito; … e ci sono donne che non possono guardarsi allo specchio con serenità, non solo per le rughe (e io non vorrei mai essere tra queste). Siccome c’è tutto questo, vi annuncio che da oggi rinuncio al cognome d’Asburgo che mi spetterebbe di diritto, almeno fino a sentenza definitiva di divorzio e probabilmente anche dopo, perché mi identifica nel mio lavoro. No, da oggi, sarò con orgoglio Patrizia Groppelli, non più principessa, semplicemente, come sempre (ma diversamente da sempre), la vostra Pat.”