Pantaloni estivi uomo 2019: la moda dei capi oversize

Pratici e morbidi, riprendono il mood “wide-leg” che abbiamo visto andare per la maggiore quest’anno si rivolge anche al mondo maschile

Banditi i modelli “slim” e super aderenti, quest’anno il meanswear è sempre più orientato e in linea con un canone nuovo, anticipato anche dalle ultime passerelle parigine: uno stile più vicino e pratico, non esasperato, adatto alla quotidianità e alla portata di tutti. Dai pantaloni classici, casual fino allo sportivo della tuta, con cinque tasche, a sigaretta, la scelta ricade sul modello oversize.

Di tendenza

La scelta del modello perfetto già non è facile quando si tratta di jeans, figuriamoci se il tessuto è più impegnativo. Ma quest’anno c’è da preoccuparsi grazie al modello oversize che sta invadendo la moda maschile 2019. Dalle passerelle della Milano Fashion Week al Pitti Uomo di Firenze. I pantaloni sempre stati un elemento essenziale dell’abbigliamento maschile. Il modello oversize unisce: praticità e risolve anche problemi estetici, slancia la figura e rende proporzionato il resto dell’abbigliamento. Un must have da tenere nel guardaroba.

Come abbinarli

Oggi, le forme XXL sembrano essere ritornate, ma in versioni decisamente più raffinate ed esteticamente piacevoli. Prendiamo i pantaloni: nelle ultime passerelle abbiamo visto sfilare numerosi modelli a gamba larga che fanno voglia di riprendere in considerazione capi oversize. Come sempre l’importante è scegliere il modello che più si adatta al vostro stile, senza inciampare in fashion disaster.

 

Ecco tre semplici consigli per indossare i pantaloni oversize: largo non equivale a “baggy”: il cavallo basso è da evitare. I pantaloni oversize per cadere in modo fluido e assumere un aspetto contemporaneo hanno una vita leggermente più alta dei pantaloni che siamo soliti usare ogni giorno.

A differenza dei look anni ’90 in cui qualsiasi capo aveva una vestibilità oversize, in un outfit attuale, il pantalone a gamba larga è l’unico protagonista e in quanto tale dovrà essere accompagnato a capi più discreti, dal taglio pulito e sartoriale. Altro aspetto importante è scegliere la calzatura giusta. Per indossare senza pensieri un paio di pantaloni oversize sono vietati modelli affusolati come: slip-on, sneakers ultrapiatte e monk-strap. Sì invece a scarpe stringate con platform o suole importanti che bilanciano la leggerezza dei pantaloni.

 

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

I migliori yacht al mondo nel 2019

Chanel Haute Couture Autunno/Inverno 2020: una moda dalle linee “easy”