Turchia. 7000 anni di storia

Il Palazzo del Quirinale ospita fino al 31 marzo la cultura di un Paese da sempre sospeso tra Oriente e Occidente

Le Sale delle Bandiere del Palazzo del Quirinale accolgono fino al 31 marzo quarantatrè opere testimoni delle varie fasi delle civiltà anatolica nella rassegna “Turchia. 7000 anni di storia”. Il periodo preso in esame parte dall’insediamento urbano di Çatal Höyük, la più vecchia e più grande città di età neolitica mai ritrovata, alla fine dell’Impero Ottomano (1919-23).
Un affascinate percorso porta alla scoperta di una terra, le cui conquiste culturali hanno segnato profondamente la civiltà europea.

Le opere esposte provengono, oltre che dal Museo del Palazzo di Topkapi di Istanbul, dal Museo delle Civiltà Anatoliche di Ankara, dal Museo Archeologico e dal Museo delle Arti Turche e Islamiche di Istanbul.

Turchia. 7000 anni di storia
Palazzo del Quirinale
Piazza del Quirinale – Roma

Avatar

Written by Redazione

San Valentino 2007: due cuori e una tenda nel deserto

Salone del lusso: Luxury & Yachts