Oscar 2013, Dolby nuovo sponsor

Fino al 2033Dopo lunghe trattative e mesi di indiscrizioni, è ufficiale: gli Oscar non migrano, ma restano a Hollywood.

Quindi niente cambio di location per la prestigiosa cerimonia, ma solo un cambio di sponsor: Dolby, la società punto di riferimento per l’audio d’alta qualità, subentra a Kodak facendosi carico della struttura a Los Angeles che ospita 3.400 posti.

Dalla prossima edizione fino al 2033, quindi, quando si farà riferimento al luogo dove vengono consegnate le ambite statuette, non si parlerà più di Kodak Theatre ma bensì di Dolby Theatre.

“Dolby è un marchio che gode di fama mondiale quanto a creazione delle esperienze di intrattenimento audio più coinvolgenti e realistiche in qualsiasi ambiente”, ha affermato Kevin Yeaman, Presidente e Direttore generale di Dolby Laboratories. “Questa collaborazione permette al Dolby Theatre di fungere da palcoscenico mondiale non solo per gli Academy Awards, bensì anche per le innovazioni di Dolby nei decenni a venire.”

Avatar

Scritto da Monica

Cibus 2012

World Press Photo