Oscar 2012, le nomination

11 candidature per ScorseseIeri, al Samuel Goldwyn Theater di Beverly Hills sono state rese note le nomination agli Oscar 2012, in assoluto il premio più prestigioso dedicato al mondo del cinema.

La splendida attrice Jennifer Lawrence, candidata lo scorso anno per Un gelido inverno, ha annunciato chi saranno i fortunati che si contenderanno la preziosa statuetta domenica 26 febbraio al Kodak Theatre di Los Angeles, con Billy Crystal padrone di casa.

Il re indiscusso della 84esima edizione degli Academy Awards è senza dubbio Martin Scorsese, che per il suo Hugo Cabret in 3D ha conquistato ben 11 candidature, tra cui spicca la nomination made in Italy per Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo per la direzione artistica della pellicola.

L’altro italiano della kermesse è Enrico Casarosa, candidato per il cortometraggio La Luna, prodotto dalla Pixar.

Seguendo la scia positiva dei Golden Globe, The Artist di Michael Hazanavicius, film muto e in bianco e nero, ha fatto il pieno di nomination, portandosene a casa ben 10.

Martin Scorsese ai Golden Globe 2012Oltre a queste due pellicole, per la categoria più importante, ovvero Miglior film, gareggiano anche Paradiso amaro, The Help, Midnight in Paris di Woody Allen, L’arte di vincere, Molto forte, incredibilmente vicino, War Horse di Steven Spielberg e The Tree of Life.

Come previsto, George Clooney ha ottenuto la nomination come Miglior attore protagonista per Paradiso amaro, ruolo che già gli è valso il riconoscimento come miglior interprete drammatico ai Golden Globe. L’attore classe 1961 ha conquistato anche la nomination come Miglior sceneggiatura per “Le idi di marzo”.

Sempre per la categoria Miglior attore protagonista ecco Jean Dujardin di The Artist, Brad Pitt ne L’arte di vincere, Demian Bichir in A Better Life e Gary Oldman ne La talpa.

La “corsa rosa” all’Oscar 2012 per il premio come Migliore attrice protagonista, vede la sfida tra Meryl Streep, la Margaret Thatcher di The Iron Lady alla sua 17a nomination in assoluto e Michelle Williams, la Monroe di My Week with Marilyn: entrambe le attrici hanno vinto il Golden Globe rispettivamente per miglior interprete drammatica e in una commedia.

Poi Viola Davis, la governante di The Help, Glenn Close in Albert Nobbs e Rooney Mara in Millennium – Uomini che odiano le donne.

Per il Miglior film straniero, categoria per cui avrebbe potuto gareggiare anche il nostro Terraferma, la sfida è tra Bullhead (Belgio), Footnote (Israele), In Darkness (Polonia), Monsieur Lazhar (Canada) e A Separation dell’iraniano Asghar Farhadi, mentre nella categoria animazione ecco A cat in Paris, Chico & Rita, Kung Fu panda 2, Il gatto con gli stivali e Rango.

La gara tra registi vede scontrarsi Michel Hazanavicius di The Artist, Alexander Payne di Paradiso amaro, Martin Scorsese di Hugo Cabret, Woody Allen di Midnight in Paris e Terrence Malick di The Tree of life.

Ecco le nomination delle categorie più importanti:
Miglior film
War Horse
The Artist
Moneyball – L’arte di vincere
The Descendants – Paradiso Amaro
Tree of Life
The Help
Hugo Cabret
Molto forte, incredibilmente vicino
Midnight in Paris

Miglior Regia
Michel Hazanavicius (The Artist)
Alexander Payne (Paradiso Amaro)
Martin Scorsese (Hugo Cabret)
Woody Allen (Midnight in Paris)
Terrence Malick (Tree of Life)

Miglior attore protagonista
Demian Bichir (In a better life)
George Clooney (Paradiso Amaro)
Jean Dujardin (The Artist)
Gary Oldman (La Talpa)
Brad Pitt (Moneyball – L’arte di vincere)

Miglior attore non protagonista
Kenneth Branagh (My Week With Marilyn)
Jonah Hill (Moneyball – L’arte di vincere)
Christopher Plummer (Beginners)
Nick Nolte (Warrior)
Max von Sydow (Molto forte, incredibilmente vicino)

Miglior attrice protagonista
Glenn Close (Albert Nobbs)
Viola Davis (The Help)
Rooney Mara (The Girl with the Dragon Tatoo)
Meryl Streep (The Iron Lady)
Michelle Williams (My Week with Marilyn)

Miglior attrice non protagonista
Berenice Bejo (The Artist)
Jessica Chastain (The Hel)
Melissa McCarthy (Le amiche della sposa)
Janet McTeer (Albert Nobbs)
Octavia Spencer (The Help)

Miglior cartone animato
A Cat in Paris
Chico Rita
Kung Fu Panda 2
Il gatto con gli stivali
Rango

Miglior sceneggiatura originale
The Artist
Le amiche della sposa
Margin Call
Midnight in Paris
Una separazione

Miglior sceneggiatura non originale
Paradiso Amaro
Hugo Cabret
Le idi di Marzo
Moneyball – L’arte di vincere
La Talpa

Miglior film straniero
Bullhead
Footnote
In Darkness
Monsieur Lazhar
Una separazione

Avatar

Scritto da Monica

Arte antica e orientale all’asta

EMLUX, Executive Master in Luxury Goods Management 2012