Ortinfestival 2014

Alla Reggia della Venaria fino al 2 giugno

State pensando a una gita fuori porta per festeggiare degnamente la Festa della Repubblica o comunque sfruttare questo ponte all’insegna del relax e del bien vivre all’aria aperta?

Ecco che unidea green e alla riscoperta dei sapori della tradizione potrebbe essere quella di andare a Torino e precisamente alla Reggia della Venaria Reale.

Fino al 2 giugno, questa splendida location ospiterà, infatti, Ortinfestival 2014.
Si tratta della prima edizione del festival gastronomico dedicato agli orti contemporanei e a una dieta sana, gustosa, creativa e sostenibile, attenta alla salute, sensibile alla salvaguardia delle risorse idriche ed energetiche.

Naturalmente il tema si ispira alle importanti questioni che verranno trattate il prossimo anno in occasione di Expo 2015. L’organizzazione di Ortinfestival prevede un percorso espositivo di due all’aperto con centinaia di verdure, radici, erbe aromatiche e fiori eduli da scoprire e da gustare, showcooking, allestimenti creativi di architetti e paesaggisti costruiti ad hoc, spettacoli e musica a tema.

I giardini della Reggia, luogo di incantevole bellezza, daranno voce a vini pregiati e birre artigianali, street food e piatti esotici, prodotti biologici e ricette innovative, incontri con contadini del nuovo millennio e grandi chef, e molto altro ancora. Facendo due passi al Mercato dei Sapori sarà possibile acquistare i prodotti di contadini e artigiani della zona mentre addentrandosi a La Pachamanca, si potranno scoprire i prodotti in arrivo dal Perù.

Un’occasione ghiotta per scoprire e ri-scoprire i prodotti della terra e gli antichi piaceri del cibo, oltre a sfatare qualche mito gustando piatti che arrivano da lontano.

Ciliegina sulla torta di Ortinfestival 2014, la picnic zone allestita nei prati regali da Ferrino e un kit ecologico, ideato da Coldiretti, da riempire i prodotti gastronomici  del farmer market.

Per saperne di più:
www.ortinfestival.it
www.lavenaria.it

Written by Francesca

Life Ball 2014, tutto pronto

MotoGP Mugello 2014, Valentino Rossi per Simoncelli