Orologi di lusso all’asta

Da Sotheby’s a Ginevra

Se Christie’s punta, come vi abbiamo raccontato, sul Rolex Submariner indossato da James Bond per l’asta dedicata agli orologi di lusso in programma  il 14 novembre, ripercorre la storia dell’orologio la vendita che si terrà il 13 novembre da Sotheby’s a Ginevra.
Si tratta infatti di una collezione di segnatempo che vanno dal 1574 ad oggi.

Tra i lotti di maggior prestigio figurano due Rolex da polso appartenuti a due grandi leader del dopo guerra: il cancelliere Konrad Adenauer e il primo presidente indiano dr. Rajendra Prasad.
Farà bella mostra di sè anche il pezzo unico Clarin Mustad 1518 Patek Philippe, un prezioso cronografo in oro rosa con calendario perpetuo, dedicato al pionere dell’industria automobilistica Clarin Mustad. Questo è il top lot dell’asta, stimato in eccesso a oltre 1.300.000 dollari.

Geoffroy Ader, Head of Sotheby’s Watch Department in Europe, dichiara: “il successo dell’asta dedicata agli orologi a Hong Kong nell’ottobre 2011 dimostra la forte domanda di orologi rari e da collezione in tutto il mondo. La vendita di Ginevra attira l’immaginazione e l’attenzione dei collezionisti internazionali con i suoi modelli unici.”

All’asta, infatti, figurano anche pezzi particolari come orologi da tasca diffusi nel XIX secolo sui mercati cinese, ottomano, indiano e ispanico.

In totale sono 270 i lotti per una vendita da cui ci si aspetta un guadagno di 9 milioni di dollari.

Written by Redazione

Victoria’s Secret Fashion Show 2011

Ferrari e Hublot