One Direction, in pausa da marzo 2016

La boy band si prende un anno sabbatico
Cattive notizie per le directioner di tutto il mondo.

I One Direction hanno deciso di prendersi un anno sabbatico nel 2016. Dopo l’addio di Zayn Malik anche gli altri 4 componenti della boy band inglese, nata nel 2010 sul palco di X-Factor, hanno deciso di buttarsi in progetti solisti a partire da marzo dell’anno prossimo.

Prima di allora, Harry Styles, Louis Tomlinson, Niall Horan e Liam Payne hanno in serbo alcune soprese per consolare il cuore spezzato a milioni di fan.

Nei prossimi mesi proseguirà il loro tour mondiale che li vede impegnati fino al 12 settembre in nord America e fino al 31 ottobre oltremanica, e a dicembre presenteranno un album natalizio. Per tutto febbraio rispetteranno anche gli impegni promozionali presi in precedenza.

In questi anni, i 5 teen idol hanno scalato le classifiche di Forbes sui cantanti e le star più pagate al mondo racimolando ciascuno la bellezza di qualcosa come 44 milioni di dollari.

La fama e i soldi non hanno fatto perdere la testa ai One Direction che si sono sempre dimostrati grati alle proprie famiglie. I regali immobiliari per i genitori sono stati i più gettonati: Harry ha comprato alla madre Anne una casa di lusso con parco da 790mila dollari, Zayn ha acquistato per la mamma Tricia una dimora da 450mila dollari a Bradford, Louis ha regalato a mamma Johannah una dimora da 680mila dollari nello Yorkshire, Liam  ha investito 630mila dollari per la casa di mamma Karen, mentre Niall ha estinto il mutuo della madre Maura.

Louis e mamma Johannah

Written by Chiara

Borgo dei Conti Resort

Antonella Clerici apre una catena di ristoranti