Olimpiadi 2012 al via

Glamour a LondraIl conto alla rovescia è finito. Finalmente stasera prenderanno il via le Olimpiadi 2012.

Stamattina Londra si è svegliata con ben 40 rintocchi del Big Ben: dalle 8.12 alle 8.15, la torre del palazzo di Westminster, ha suonato più volte per celebrare l’inizio dei Giochi.

Accanto alle gare, la capitale inglese si prepara a ospitare cene di gala, party, ricevimenti e ovviamente numerosi vip in occasione della manifestazione sportiva.

Oltre a Kate Middleton e i Principi William e Harry, di cui abbiamo già visto l’agenda fitta di impegni, molte celebrity sono attese nella città britannica, a partire da stasera, per la cerimonia di apertura.

Muhammad Ali potrebbe partecipare della festa d’inaugurazione dei Giochi, visto che si trova a Londra in qualità di ospite d’onore del gala benefico organizzato al Victoria and Albert Museum, dove è prevista l’esibizione di Rihanna.

David Beckham e Muhammad Ali

Il costo biglietto della serata va dalle 2.500 sterline per un “regular seating” fino a 100.000 per il tavolo dei vip, che potrebbe ospitare star del calibro di Brad Pitt e Angelina Jolie, David e Victoria Beckham, Bill Gates, Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones e il campione di formula uno Lewis Hamilton.

Sabato sera a Soho presso l’Omega House, quartier generale dell’azienda di orologi cronometrista ufficiale delle Olimpiadi, invece, è in programma un party esclusivo con ospiti Nicole Kidman, volto del marchio svizzero, il campione di nuoto Michael Phelps e l’astronauta Buzz Aldrin, il secondo uomo sbarcato sulla luna.

Puma organizzerà ogni sera a Brick Lane dal 27 luglio al 12 agosto un “reggae party”, con Usain Bolt e la figlia di Bob Marley a celebrare i 50 anni di indipendenza della Giamaica.

Tra i personaggi illustri attesi nella capitale inglese, diversi capi di stato e di governo -il premier David Cameron ha in programma ben 17 summit nei giorni delle Olimpiadi-, imprenditori miliardari e stelle dello show-business.

Ci aspettano 17 giorni tra sport e glamour.

Avatar

Written by Monica

Batavia, lo chef delle Olimpiadi

Cerimonia d’apertura Olimpiadi Londra 2012