Oktopus di Linde Werdelin

Collezione studiata, progettata e realizzata per il divingLanciati nel 2006 dai danesi Morten Linde e Jorn Werdelin, gli orologi e strumenti Linde Werdelin hanno portato una ventata di creatività e rinnovamento nel mondo dell’orologeria sportiva di lusso, riuscendo a combinare perfettamente la qualità e l’artigianalità dell’orologeria svizzera con l’innovativo design danese e la tecnologia più all’avanguardia.

Un’idea rivoluzionaria che ha permesso di unire tecnologia digitale e analogica. Il binomio orologio e micro-computer da polso per le diverse discipline sportive, unico nel suo genere, ha concesso una nuova svolta alla funzionalità, all’affidabilità e alla sicurezza nello sport, senza disdegnare anche  una grande attenzione al lato estetico.

Per tutti gli appassionati di diving, Linde Werdelin propone quest’anno un interessante e accattivante segnatempo, l’Oktopus, combinato con lo strumento The Reef, acquistabili insieme o separatamente. Realizzato secondo i più alti standard qualitativi dell’orologeria svizzera, questo nuovo modello, dallo stile fortemente “maschile“, è dotato di movimento automatico ETA con 42 ore di riserva di carica, ha cassa in acciaio con trattamento DLC nero, è impermeabile fino a 1111 metri, ha vetro zaffiro antiriflesso di 4 mm e  valvola di sfogo a elio per ben sopportare la pressione durante la risalita in superficie.

Sempre restando in tema di grande funzionalità, Linde Werdelin non ha trascurato di rendere il quadrante ben leggibile anche a grandi profondità: numeri arabi e lancette sono ben evidenti grazie all’uso di Super Luminova e ben risaltano sul quadrante decorato nero opaco.

Ulteriore garanzia di impermeabilità sono la corona e fondello a vite. L’originale design della cassa, con lunetta girevole, permette alle anse di integrare perfettamente il cinturino in caucciù. Oktopus è anche disponibile nella versione con cassa in titanio.

Per completare l’attrezzatura da sub, non può mancare The Reef, il sofisticato e raffinato database da polso che si applica e si sgancia dalla cassa dell’orologio con un semplice “click”.

The Reef, dotato di tutte le informazioni necessarie a ogni sub, come i vari sensori, la bussola a tre assi, il sistema di allarme e molto altro, svela un potente schermo grafico a colori che mostra in tempo reale tutte le informazioni utili tra cui la profondità, il livello di risalita e quello ideale, il tempo di immersione e di decompressione. Monitora e registra inoltre i dati vitali e li aggiorna continuamente con le nuove avventure in mare fino a 5 giorni continuativi. Non manca poi la possibilità di scaricare tutti i dati registrati sul proprio PC da condividere con amici e familiari.

Un piccolo “gioiello per lo sport” con cassa in alluminio ultra leggero che si può scegliere tra una vasta gamma di finiture e colori: dal colore naturale del metallo utilizzato, al turchese, al giallo, al nero, fino alla versione più lussuosa ed elegante del nero con pulsanti in oro rosa.

Paolo Gobbi

Written by Francesca

UXUA, l’hotel organico

L’Aquatimer dal cuore ambientalista