Off-White è il marchio più desiderato al mondo: il fashion system conferma

Il giovane brand fondato nel 2012 dal designer americano Virgil Abloh come direttore creativo, celebre per le sue collaborazioni

La piattaforma globale, di ricerche di moda Lyst, ha stilato la classifica dei brand e dei prodotti più popolari nel mondo. Al primo posto Off-White che precede Balenciaga e supera anche il marchio italiano Gucci. La piattaforma, soffermandosi sul periodo luglio – settembre 2019, ha studiato il comportamento di oltre 9 milioni di utenti che ogni mese cercano e acquistano online capi e accessori moda scegliendo tra più di 12.000 boutique e store online.

Chi è Virgil Abloh

Virgil Abloh passa dagli studi di architettura a quelli di moda. Inizia con Kanye West, diventando così uno dei designer più bravi degli ultimi anni, le sue collezioni sono un mix tra moda, musica e design, lusso e street style. Ha iniziato con uno stage da Fendi nel 2006, quando ha conosciuto Michael Burke, allora CEO della maison, l’uomo che l’avrebbe poi chiamato a lavorare da Vuitton. Una collaborazione seguita poi da decine di altre, tutte di alto profilo, e progetti one-off, oltre a una griffe di vita breve, Pyrex Vision. Tutto ciò gli ha permesso di gettare le basi per la rapida ascesa di Off-White, che ora è al primo posto come marchio più desiderato al mondo.

Il marchio

“Voglio offrire il mio punto di vista personale, fondere una sensibilità street in un contesto moda adeguato. Credo che se riesco a farli coesistere, posso fare qualcosa di davvero interessante.” Virgil Abloh

Virgil Abloh fondò Off-White nel 2013, per cui cura la direzione creativa delle collezioni che hanno visto numerose collaborazioni, come con Jimmy Choo, presentando le calzature che hanno sfilato sulle passerelle parigine per la stagione Primavera/Estate 2018. Tra le altre collaborazioni quella con Timberland molto apprezzata dalla top model Bella Hadid che non a caso fu una delle prima ad aver indossato gli stivali della capsule collection con l’indimenticabile lettering sul lato “for walking” venduti a 934 dollari. Le sue numerose collaborazioni comprendono anche quelle con Moncler e, quella super famosa con la Nike.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Irina Shayk nuovo flirt dopo la rottura con Bradley Cooper: la top model torna a sorridere

Charlotte Casiraghi la giacca perfetta per l’Autunno/Inverno 2020: mai più senza