Nuovo Mahindra XUV500

Tutti insieme, confortevolmente nel lusso
Su una strada sterrata, così come in autostrada il nuovo Mahindra XUV500 è sempre perfettamente a suo agio. Così come i suoi 7 occupanti che possono contare su un comfort ed un serie di equipaggiamenti di prima classe.

Concepito per il mercato globale e per un’utenza prevalentemente privata, il nuovo Mahindra XUV500 è il primo 4×4 della casa indiana con carrozzeria a scocca portante in acciaio ad alta resistenza studiata per privilegiare il comfort di marcia e la sicurezza degli occupanti.

Immediatamente riconoscibile per il design inedito e contemporaneo della carrozzeria a 5 porte, l’ XUV500 monta una nuova versione di propulsore da 2,2 litri Euro 5 da 103 kW (140 CV) con turbocompressore a geometria variabile abbinata ad un nuovo cambio manuale a 6 marce ed alla trazione integrale inseribile elettronicamente che unisce i tipici vantaggi della trazione anteriore quando le necessita non lo richiedono.

Parchi sono anche i consumi che sono di appena 6.5 litri di gasolio ogni 100 chilometri (ciclo misto) per la versione FWD e di 7,0 liti per la AWD.

La sicurezza è posta sempre al primo piano per Mahindra, la dotazione di serie infatti comprende poggiatesta regolabili, cinture di sicurezza su tutti e 7 i sedili, airbag frontali e laterali in corrispondenza dei sedili anteriori , airbag laterali a tendina lungo tutta vettura ed attacchi ISOFIX per i seggiolini per bambini.

All’interno troviamo un centro informativo accessibile al guidatore ed al passeggero anteriore che permette loro di collegarsi in qualsiasi momento con il mondo esterno, è possibile avere informazioni sul funzionamento del veicolo ed ascoltare musica attraverso l’apparecchio radio, lettori CD/MP3 e connessioni i-Pod. Il sistema dispone di 4 altoparlanti inseriti all’interno delle porte e di 2 tweeter sulla plancia, di una presa USB e soprattutto di un sofisticato display LCD touch screen da 6 pollici attraverso il quale si accede a tutte le funzioni ad esso collegate.

Comodo e versatile i così detto trasporto flessibile, Mahindra è uno dei pochi SUV a 7 posti del segmento medio. I 3 sedili della seconda ed i 2 sedili della terza possono di fatto essere ripiegati in avanti singolarmente in modo da organizzare un eventuale trasporto misto di persone e cose nei modi più svariati. Ripiegando inoltre tutti i sedili della seconda e della terza fila si ottiene invece un grande vano di carico dalla superficie perfettamente piana.
Il portellone posteriore è dotato di apertura a distanza tramite telecomando, ma ovviamente può essere aperto anche manualmente.

Mahindra XUV500

Marco Del Bo

Written by Francesca

Natale 2012 solidali con Telethon

Roger Federer per Moët & Chandon