Nuovo MacBook Apple

Il più sottile e leggero di sempre
Apple ha presentato in occasione della conferenza di primavera tenuta il 9 marzo allo Yerba Buena Center di San Francisco due prodotti di punta: l’atteso Apple Watch, disponibile in 9 Paesi (non l’Italia) dal 24 aprile, e il MacBook più sottile e leggero di sempre.

Ma se lo smartwatch della Mela è già stato analizzato in lungo e in largo durante la presentazione di settembre degli iPhone 6, il nuovo personal computer è una novità sotto ogni punto di vista.

Ogni componente del nuovo Mac è stato meticolosamente riprogettato per dar vita a un portatile che pesa meno di 1 kg ed è spesso solo 13,1 mm.

Il nuovo MacBook ha un brillante display Retina da 12″, il più sottile mai integrato in un Mac; una tastiera di dimensioni regolari più sottile che mai e incredibilmente reattiva; il nuovo trackpad Force Touch, che introduce un nuovo livello di interattività nel Mac; una porta USB-C super compatta per trasferire dati, uscita video e ricarica, tutto in un unico connettore; e una batteria dal design innovativo, che ottimizza ogni millimetro di spazio per offrire un’autonomia di un giorno. E per la prima volta, il MacBook è disponibile in tre eleganti finiture in alluminio che si sposano con quelle degli ultimi smartphone di Cupertino: oro, argento e grigio siderale.

“Con il nuovo MacBook, che pesa meno di 1 kg ed è spesso solo 13,1 mm, Apple ha reinventato il notebook e ha realizzato il Mac più sottile e leggero di sempre – ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. – Ogni componente del MacBook racchiude una grande innovazione. Design senza ventola, display Retina ultrasottile, tastiera di dimensioni regolari più sottile del 34%, nuovo trackpad Force Touch, versatile porta USB-C, innovativo design della batteria sagomata ‘a scalini’: il nuovo MacBook è il futuro dei notebook”.

Grazie alle tecniche di miniaturizzazione utilizzate per l’iPhone e per l’iPad, il MacBook monta la scheda logica più compatta mai vista in un Mac, più piccola del 67% rispetto a quella del MacBook Air da 11″. Progettato senza parti mobili, il nuovo MacBook è di fatto il primo notebook Mac privo di ventole, per prestazioni efficienti e super silenziose.

Il nuovo MacBook sarà disponibile da venerdì 10 aprile sull’Apple Online Store, presso gli Apple Store e alcuni rivenditori autorizzati Apple, a partire da 1.499 euro.

Nuovo MacBook

Written by Chiara

50 Sfumature, Kim Cattrall dice no

Asia’s 50 Best Restaurants 2015