Nuovo atelier per Daniela De Marchi

A Milano a un passo dal DuomoI milanesi hanno un nuovo spazio in cui acquistare gioielli particolari, per un evento speciale o in vista del Natale. È stato inaugurato, infatti, l’atelier di Daniela De Marchi, a pochi passi da piazza Duomo, in via dei Piatti 9.

Centocinquanta metri quadri al piano terra di un palazzo originario del XVI secolo ospitano i quattro ambienti che differenziano i vari processi della produzione creativa del brand.

Il parquet di ipè lapacho accostato al tortora scelto per le pareti scalda la percezione visiva dello spazio. Gli arredi e i complementi interamente scelti, se non disegnati e fatti realizzare dalla designer, creano un insieme dallo stile originale.

La scelta di accostare arredi da officina in ferro arrugginito a tavoli con ruote e porta abiti, cassettiere  a teche wunderkammer, e di mantenere “a vista” nella stanza d’ingresso il banchetto dove gli orafi lavorano, dà chiaramente l’idea di un luogo in cui i gioielli vengono studiati e creati uno ad uno.

Per dare all’esposizione un sapore più privato sono stati utilizzati, decontestualizzandoli volutamente, libri antichi, conchiglie, fossili e ampi specchi.

Avatar

Scritto da Francesca

Lascia un commento

Quando il gioco si fa business

Quando il gloss diventa un gioiello