Nudo di Bacon all’asta

Portrait of Henrietta Moraes da Christie’s a LondraL’asta Post-War & Contemporary Art del 14 febbraio 2012 di Christie’s a Londra propone un capolavoro singolare di Francis Bacon.

Certo dopo il record di Cezanne, ogni cifra di vendita sembrerà quasi irrisoria, ma si parla comunque di un prezzo molto elevato.

Protagonista dell’evento sarà Portrait of Henrietta Moraes al debutto sul mercato delle aste e da trenta anni in collezione privata.
Il quadro rappresenta la modella amica del pittore in un nudo singolare, nello stile che ha reso famoso l’artista in tutto il mondo.

La base d’asta non è stata rivelata ma alcuni giornali come il Chicago Tribune parlano di circa 28 milioni di dollari.

L’asta proporrà altri capolavori, da Untitled di Rotko, anch’esso con stima su richiesta, a Abstraktes Bild di Richter valutato oltre 11 milioni di dollari, da Lucien Freud a Manzoni per arrivare a Fontana.

Aspettiamo il 14 per conoscere i risultati!

Written by Redazione

Jaeger-LeCoultre e Valextra

Chadwick Bell, autunno inverno 2012-2013