“Non ci siamo mai amati, non esistono colpe”: così si sono lasciati due grandi protagonisti di Uomini e Donne

Cecilia Zagarrigo e Carlo Pietropoli si sono lasciati. I due grandi protagonisti usciti dal celebre format tv Uomini e Donne spiegano i reali motivi della loro rottura

Brutta notizia per tutti gli appassionati del format tv Uomini e Donne. Due dei suoi grandi protagonisti (Cecilia Zagarrigo e Carlo Pietropoli) si sono lasciati a cinque mesi dalla loro scelta. La notizia è giunta ai fan della coppia attraverso due video postati dai rispettivi profili Instagram di entrambi. È stata l’ex corteggiatrice Cecilia Zagarrigo la prima a spiegare cosa sia realmente accaduto tra i due, una volta usciti dal programma e lontano dalle telecamere: “L’amore è qualcosa che ti scoppia dentro ma non c’era da parte di nessuno dei due. Non è colpa di nessuno dei due”.

I due protagonisti di Uomini e Donne, Cecilia Zagarrigo e Carlo Pietropoli, spiegano le reali motivazioni della loro rottura

La prima della coppia a dare la notizia della rottura è stata proprio lei: Cecilia Zagarrigo. L’ex corteggiatrice ha pubblicato sul suo profilo Instagram il primo video in cui ha resa nota la notizia.  Nessun dramma, nessun litigio, nessun tormento quindi. Né colpe scaricate dall’uno nei confronti dell’altra. Semplicemente, dopo avere trascorso vicini gli ultimi mesi, e lontani gli altrettanti a causa del lockdown; i due si sono accorti di non amarsi abbastanza. “Non so sa dove partire perché non è una cosa che speravo accadesse. In questi giorni ho un po’ nascosto quello che sentivo dentro perché era giusto così. Non stavo bene, era giusto capirci un po’ di più prima di poter parlare. Oggi però siamo giunti ad una conclusione a cui siamo arrivati insieme, senza rabbia e senza rancore”.

L’amore tra Carlo Pietropoli e Cecilia Zagarrigo è giunto al capolinea

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne inizia così il suo post su Instagram: “Carlo è una persona cui tengo tanto, ha fatto parte della mia vita per un anno, ci siamo conosciuti in quel programma (Uomini e Donne, ndr) a novembre e ci siamo vissuti per 5 mesi. Sono stati 5 mesi bellissimi in cui ci siamo dati tanto, abbiamo provato a vedere come andavano le cose. Ma non sarò mai quella donna che resta quando non si sente amata abbastanza. Non può mai esserci in una coppia chi ama di più e chi ama di meno. L’amore è una cosa che ti scoppia dentro, che senti incondizionatamente e questa cosa non c’era da parte di entrambi”. Carlo, dal canto suo, ha espresso il suo parere a riguardo.

La risposta dell’ex tronista di Uomini e Donne: “Non posso stare con una persona così e non riuscire a darle le attenzioni che merita”

Carlo Pietropoli, dopo aver visto il video di Cecilia, ha deciso di spiegare (dal canto suo) la situazione così come fosse realmente : “Sono un po’ in difficoltà nel parlarvi di questa cosa. Ho appena visto il video di Cecilia. Siamo giunti a questa conclusione. Faccio fatica a parlarvene perché sapete che sono uno che fa fatica a esternare le emozioni belle, figuriamoci quelle brutte. E faccio ancora più fatica perché è stata una decisione sofferta. Conosco benissimo il valore di Cecilia, so cosa mio vissuto con lei e quante cose mi ha dato a livello personale e umano. In quello mi ha dato tantissimo. Ma dopo 6 mesi di programma e 5 mesi di relazione si tirano un po’ le somme e ho capito che, nonostante i suoi pregi e la persona meravigliosa che è, non riuscivo a darle quello che lei riusciva a dare a me. L’importante è che non ci siamo lasciati male, ci vogliamo un gran bene e abbiamo stima l’uno dell’altra”. E noi auguriamo ad entrambi ogni bene!

 

 

Avatar

Written by valentinabissoli

Moda autunno 2020: tornano le famigerate “Mary Jane”. Le scarpe da bambola iconiche e vintage