Nicole Richie vende la villa di Los Angels

A 1.875.000 dollari

La casa di Nicole Richie e di suo marito Joel Madden è, da qualche giorno, in vendita.

Si tratta di una residenza coloniale in stile spagnolo nella zona di Los Angeles, in California, che i due hanno acquistato prima di sposarsi. La villa risale agli anni ’30 ed è stata costruita in una delle zone più prestigiose di Glendale, un’area residenziale di lusso sulle colline di LA.
Il prezzo di vendita di questo splendido immobile è stato fissato a 1.875.000 dollari.

Il lussuoso immobile a Los Angeles misura, complessivamente, circa 440 metri quadri ed è situato su un appezzamento di terreno di circa 470 metri quadrati. La villa è stata accuratamente restaurata dai coniugi, che volevano assolutamente riportarla all’antico splendore originale.

Appena si entra in casa, si resta immediatamente colpiti dall’atmosfera calda e accogliente, ottenuta grazie ai materiali naturali e ai colori neutri tipici dello stile mediterraneo.
In diversi ambienti della residenza, Nicole Richie e Joel Madden hanno deciso di lasciare a vista le travi in legno del soffitto, così com’era nel momento della sua costruzione, regalando alla casa anche un tocco di rustico, amatissimo dalle star d’Oltreoceano. I pavimenti, invece, sono in cotto e in legno di rovere lucido.

L‘ingresso della villa è molto ampio: qui è presente una lunga fila di archi che conduce al grandissimo salone formale, dove i comodi divani e un lungo tavolo da pranzo, rendono possibile l’organizzazione di pranzi e cene con numerosi invitati. La sala è collegata alla cucina, anch’essa di dimensioni importanti, tanto che è stato possibile realizzarvi una grande isola al centro, che i coniugi Madden hanno sempre usato come piano per la colazione assieme ai loro due piccoli eredi. In una casa simile, non poteva certo mancare un grande camino decorato, perfetto per rilassarsi nelle fredde serate d’inverno.

Non mancano, ovviamente, i dettagli in stile spagnolo, come le maioliche e le modanature di legno, che si abbinano perfettamente alla scelta dell’arredamento fatta dalla Richie: mobili classici e in legno massiccio per tutti gli ambienti senza nessun elemento moderno, in modo tale da conservare intatto lo spirito di questa casa coloniale.

La zona notte, al piano superiore, conta quattro camere e altrettanti bagni. La stanza da letto padronale è dotata anche di un’immensa cabina armadio completamente rivestita in legno.

Anche all’esterno è evidente una straordinaria cura dei dettagli e nel patio, sotto il pergolato di legno, è stata installata una bellissima vasca idromassaggio per quattro persone.

La villa stile coloniale di Nicole Richie

Written by Francesca

Alicia Keys per Givenchy

Salone del Libro 2014, gli ospiti