Nicholas Kirkwood, re delle scarpe

Footwear Designer of the Year 2011
Il 2011 è stato un anno indimenticabile per Nicholas Kirkwood.

Il direttore creativo di Pollini, da poco riconfermato dal brand del Gruppo Aeffe fino al 2015, è stato premiato ieri nella prestigiosa cornice del Moma di New York con il “Footwear Designer of the Year 2011”.

Lo stilista inglese, diplomatosi in Belle Arti alla Central Saint Martins, ha rilanciato lo storico marchio italiano mixando lo stile classico Pollini alla sua creatività esplosiva.

Lo shoe designer, dopo aver lavorato nell’atelier di Philip Treacy, ha deciso di abbandonare i cappelli per dedicarsi alle scarpe, dando vita nel 2005 alla sua linea.
Nel 2007 ha vinto la terza edizione di Who is On Next per la sezione accessori, mentre nel 2008 ha ritirato il premio “Footwear News Designer of the Year” come stilista emergente.

Kirkwood è inoltre un habituè delle sfilate grazie alle proficue partnership con Rodarte in primis e poi Erdem, Peter Pilotto, Prabal Gurung e Paco Rabanne.

Nicholas Kirkwood e la Keith Haring Foundation

Degna di nota la collaborazione con la Keith Haring Foundation ma anche con Swarovski Atelier, per cui insieme a Zaha Hadid, Jason Wu e Matthew Williamson, ha disegnato alcuni gioielli per la collezione primavera estate 2010.

Tra le celebrity che più amano lo stilista britannico, ecco Beyoncé, Julianne Moore, Rihanna, Gwyneth Paltrow, Freida Pinto e Sarah Jessica Parker, che ha indossato un paio di sandali fatti su misura tempestati di cristalli Swarovski alla cerimonia degli Oscar nel 2010.

Le collezioni del designer 31enne sono presenti in 130 punti vendita del lusso tra cui la sua boutique a 5 Mount Street a Londra, Barneys, Selfridges, Harrods, Saks Fifth Avenue e in Italia 10 Corso Como.

www.nicholaskirkwood.com

Written by Monica

Luxury&Yachts 2011, un successo

La Rinascente Palermo, Natale d’arte