New York: il lusso… del sonno

Materassi da sessantamila dollari per persone attente alla salute che fanno del dormire bene una vera e propria esperienza esclusiva
Per i cinesi il lusso si chiama Vertu, Lenovo, Porche, Ferrari, nomi sinonimo da sempre di esclusività.

Per i newyorkesi, come riportato da Alice, sembra che sinonimi di lusso siano Hastens e Magniflex. Non si tratta di supercar personalizzabili e nemmeno di cellulari tempestati di diamanti, ma di materassi dai costi davvero poco accessibili.

Tra i negozi di Soho troviamo Vividus, il materasso di punta della svedese Hastens interamente imbottito in crine di cavallo e bisognoso di una manutenzione mensile, che costa 60.000 dollari, e il materasso in “Memoform Magnifoam” dell’italiana Magniflex, da 24.000 dollari.

In un’epoca in cui ha sempre più risalto la salute, tra attività fisica, benessere, alimentazione naturale, ha sempre più peso anche il dormire bene, perfino nelle categorie di persone che facevano del dormire poco uno status della loro professione, i manager. Il sonno diventa un punto di forza, necessario per la riuscita del proprio lavoro. E cosa c’è di meglio di riposare su un materasso extralusso per affrontare alla grande gli impegni della giornata che sta per cominciare?

http://www.hastens.com/it/

www.magniflex.us

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Sei nuovi grattacieli a Dubai

Ewan McGregor testimonial per Coty Prestige