“Neo Mint” colore del 2020 secondo WGSN: invade il fashion system

Se per il 2019 il colore dell’anno è stato il Coral Living, il rosa salmone, nel 2020 si cambia completamente cromia

Lo ha decretato la WGSN, come fa ogni anno da circa 20 anni, l’agenzia che studia tutte le nuove tendenze anche quelle cromatiche. Il Neo Mint è stato definito un colore “gender free”, “ossigenante e fresco” e sa di natura, ma anche di tecnologia.  Il colore è stato scelto in seguito a ricerche approfondite in tutti i campi, dalla moda streetstyle, all’attualità e i social media.

 

Menta

Si chiama Neo Mint, ed è una tonalità delicata che comunemente conosciamo come verde menta pastello. A partire dal prossimo anno possiamo salutare il living color e dare il benvenuto ad una nuova tonalità. Questa nuance conquisterà l’intero anno e sarà protagonista non solo in ambito casa e beauty, ma come abbiamo visto dalle passerelle della Fashion Week, anche per i nostri capi d’abbigliamento. Di certo, non sarà un colore facile da abbinare, quindi è essenziale seguire alcune semplici regole: la combinazione perfetta secondo lo street style delle celebrità, è quello con i toni nude, dal beige al rosa chiaro, senza eccedere nelle tonalità scure. Per essere al passo con le tendenze Autunno/Inverno 2019 2020, non possiamo fare a meno di procurarci un capo di questo colore.

Super fresh

Il Neo Mint è stato scelto dal team di previsori di WGSN in seguito a ricerche approfondite che includevano l’osservazione della moda streetstyle, di big data, attualità e social media. Il verde menta sarà affiancato da altri quattro: purist blu, cassis (un mix di rosa, viola e melone) e infine una tinta terrosa chiamata mellow yellow.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Blazer per l’Autunno/Inverno 2019 2020: da Emily Ratajkowsky a Hailey Bieber

Halloween 2019: le unghie perfette per un perfetto travestimento

Halloween 2019: le unghie perfette per un perfetto travestimento