Nedo: moda e design

Debutto a Milano di Nedret Taciroğlu

Sospeso tra due mondi, moda e design, il progetto Nedo è nato nella prima metà degli anni ’80 dalla volontà della stilista Nedret Taciroğlu.

La designer, laureata in arte e in interior design all’Università Mimar Sinan di Istanbul, ha debuttato giovanissima realizzando diciotto esclusivi abiti da sera in pelle che le commissionò Nancy Regan .
Da allora Nedret Taciroğlu, non si è mai fermata affermandosi a livello internazionale come punto di incontro tra due culture, oriente e occidente.

Il debutto per la prima volta a Milano Moda Donna lo scorso 29 marzo con una Collezione moda autunno inverno 2007 che reinterpreta le maioliche di Iznik (Nicea) che decorano il Topkapı, l’antica residenza dei sultani ottomani a Istanbul.
Moda come design e viceversa, abiti con la presenza materica di ricami, motivi floreali, applicazioni di cristalli e lo sviluppo tridimensionale dei drappeggi.

I tessuti sono ricercati: seta, satin, crepe e tulle. I colori percorrono le diverse tonalità del blu, dall’azzurro alla profondità dell’oltremare, ma anche rosso fuoco, beige e bianco.

Dopo questo importante appuntamento, Nedret Taciroğlu, esporrà anche al Salone del Mobile di Milano con la sua collezione di accessori per la casa. Piatti, recipienti e bicchieri dallo stile inconfondibile e irresistibile.

A partire dalla collezione PE 08 prenderà vita anche un nuovo progetto limited edition, “NEDO First Lady” che proporrà tre riedizioni dei modelli più spettacolari a suo tempo creati per Nancy Regan.

Avatar

Written by Redazione

Coppa America: albo d’oro

Un angolo incantato d’Africa