Navi extralusso per Fincantieri

Due imbarcazioni deluxe nate grazie dall’accordo con l’armatore francese Compagnie des Iles du Ponant

Fincantieri ha firmato un accordo con l’armatore francese Compagnie des Iles du Ponant per la realizzazione di due navi extra-lusso.
Simili per dimensioni a un mega yacht, le due unità rappresenteranno un passo importante per consolidare la propria posizione all’interno del promettente segmento delle navi di lusso di piccola e media dimensione.

Fincantieri già da tempo è leader mondiale tra i costruttori nel comparto crocieristico. Con i suoi stabilimenti di Monfalcone, Marghera, Sestri Ponente e Ancona, infatti, rappresenta una quota di mercato del 42%.
La Compagnie des Iles du Ponant, fondata nel 1988, fa parte del Gruppo CMA-CGM, ed è il terzo gruppo armatoriale al mondo e primo in Francia nel settore del trasporto container.
Insomma, una partnership di prim’ordine per la realizzazione di due barche di circa 140 metri di lunghezza l’una per 16 di larghezza.
I passeggeri saranno ospitati in 134 tra cabine e suite, tutte situate esternamente, il 75% delle quali dotate di balcone privato.

Per vedere realizzate queste due meraviglie extra-lusso bisognerà aspettare la prima metà del 2010.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

The Warrior Bag by Burberry

Scrigno tesori d’Italia: gli eventi