Natale 2012 foto dall’Afghanistan

Vicini a una terra lontana
In queste settimane abbiamo visto tante idee regalo per il Natale 2012.
Tra lussi e pensieri raffinati spiccano anche idee solidali per dare a questa festività un senso ancora più magico.

Continuando su questo filone, pochi giorni fa è stato presentato “Vicini a una terra lontana. Sulle strade dell’Afghanistan con il contingente italiano”, un libro fotografico dedicato ai bambini di Herat.

Gli autori di questo volume sono il Generale di Divisione Aerea Settimo Caputo e la dottoressa Elena Croci. Attraverso fotografie e le testimonianze dei militari coinvolti direttamente negli eventi ma anche della popolazione, donne, uomini, vecchi e bambini, nasce un racconto intenso sull’operato delle Forze Armate italiane in Afghanistan.

Un libro dedicato a chi non conosce questa terra lontana, come suggerisce il titolo, ed è curioso di vedere e capire più nel dettaglio cosa i militari italiani fanno e hanno fatto dall’inizio della missione.

Voragini, esplosioni di ordigni, attentati ma anche incontri con strutture, scuole, pozzi, ospedali, ponti, carceri e molto altro ancora. Vicini a una terra lontana racconta i momenti difficili ma anche risultati positivi e ci accompagna in un affasciante viaggio attraverso la regione ovest, quella di competenza italiana, da sud a nord.

Insomma un libro per approfondire, capire e conoscere rendendo questo Natale un’occasione speciale per fare del bene a se stessi e agli altri, il ricavato della vendita del volume sarà devoluto infatti all’ospedale pediatrico di Herat.

Vicini a una terra lontana. Sulle strade dell’Afghanistan con il contingente italiano

Written by Francesca

I migliori posti di lavoro in Italia

Roccobarocco ci mette la faccia