Natale 2012 a Parigi

Si accendono le luciMancano poco più di un mese a Natale e le città si vestono a gran festa.

E Parigi, che per le festività natalizie diventa ancora più romantica e accogliente, non poteva essere da meno.

Con una cerimonia suggestiva, il sindaco della capitale francese, Bertrand Delanoe ha dato il via ufficiale alle feste 2012 con l’accensione delle luminarie che addobberanno tutti gli Champs-Élysées.

Le luci natalizie dell’iconica via, meta dello shopping esclusivo, sono impeccabili dal punto di vista degli equilibri cromatici e dei giochi luce, ma meno maestose e sfarzose del solito.

Diane Kruger alla cerimonia di accensione luci Champs-Elysees

Un po’ come succederà a Milano con l’albero di Natale di Piazza Duomo, che sarà illuminato da migliaia di luci led a basso consumo per il rispetto dell’ambiente.

Diane Kruger, madrina dell’evento, ha avuto l’onore di premere l’interruttore che ha acceso le lucine sul viale più famoso e lussuoso di Parigi.

L’attrice tedesca per l’occasione ha deciso di omaggiare la città indossando un marchio parigino.
Eccola splendida con un abito Lanvin della collezione autunno inverno 2012-2013 e una cintura marrone intrecciata impreziosita da una testa di tigre al centro, sempre firmata da Alber Elbaz. Stivali neri sopra il ginocchio, un caldo dolcevita e un’acconciatura “alla Heidi” hanno completato il look natalizio della 36enne.

Marion Cotillard, invece, è stata l’ospite d’onore del department store del lusso Printemps, che per Natale 2012 ha dedicato 11 vetrine all’atmosfera unica di Parigi, adornate quest’anno dalla celebre casa di moda made in France, Christian Dior, con 74 bambole vestite con abiti e gioielli della maison, circondate da un universo incantato e magico di mongolfiere, palloncini, cavalli, dolcetti, alberi illuminati e tanta neve.

Vetrine Printemps per Natale 2012 by Dior

Written by Monica

Expo 2015, Padiglione Italia

Analisi del colore