Natale 2011, parla il make up artist

Erika Romaniello di Mba – Making Beauty Academy
Avete già scelto il look per il prossimo Natale 2011 ma non avete idea di come associarlo ad un make up d’effetto?
Per l’autunno inverno sono di moda i colori saturi e decisi, molto brillanti, da declinare con eleganza e a seconda del carattere di chi li porta.

Luxgallery ha chiesto ad Erika Romaniello docente alla Mba – Making Beauty Academy le linne guida per il trucco delle feste.

Quale stile si deve prediligere?
Per le labbra si punta sul rosso, ma nelle tonalità scure, come il mirtillo e il prugna, assolutamente luminosi e non matte. Sì ai glitter da aggiungere al centro delle labbra.
Per quanto riguarda gli occhi, i colori di questo autunno inverno sono il bronzo e l’oro. Si può associare anche l’oro all’argento, giocando sull’accostamento tra tonalità calde e tonalità fredde. Un’idea di classe potrebbe essere abbinare il rossetto prugna a un ombretto argento. Il trucco deve essere evidente ma, per un look elegante, bisogna evitare gli eccessi. Sì a punti luce nel centro o all’angolo dell’occhio. Tra i must have per realizzare questo stile, i trucchi della linea di Gareth Pugh per MAC.

E per le mani?
Piace molto l’effetto cracklé dato dai nuovi smalti Layla Cosmetics, un’alternativa alla ricostruzione delle unghie. Danno alle mani un effetto graffito molto cangiante.

Qual è il look da imitare?
Quello delle sfilate di Gareth Pugh, dove regna una donna androgina, di carattere e decisa.

Quali sono gli errori da evitare?
Non si deve portare all’eccesso un look che non è affine con il carattere di chi lo indossa. Il trucco deve essere in sinergia con la verve di una persona. È meglio alleggerire il make up piuttosto che appesantirlo e scegliere, ad esempio, una tonalità di rossetto più leggera o marcare meno lo sguardo.

C’è un prodotto che può essere un regalo ideale?
I pigmenti luminosi sono un must have da usare sia per il Natale sia per il Capodanno, per cui possono essere un regalo gradito.

Caterina Varpi

Written by Redazione

Natale 2011 Settimane Bianche

Natale 2011, le proposte di Tod’s