Natale 2011, Lady Gaga da Barneys

Monica
18/11/2011

Per Natale 2011, il quinto piano di Barneys New York si trasforma in un “Gaga’s Workshop”, 5500 mq in cui si celebra la cantante del momento, Lady Gaga

Natale 2011, Lady Gaga da Barneys

Un piano dedicato alla Regina del pop
Da Barneys New York, per le feste natalizie sarà allestito un spazio fuori dal comune.

Per Natale 2011, il quinto piano del department store del lusso di Madison Avenue si trasforma in un “Gaga’s Workshop”, 5500 mq in cui si celebra la cantante del momento, Lady Gaga.

Lo spazio è stato progettato dall’artista italo-americana e dai talentuosi designer Eli Sudbrack, Christophe Hamaide Pierson e Nicola Formichetti.
Con quest’ultimo, fedele stylist di Miss Germanotta nonchè stilista di Thierry Mugler, l’eclettica pop star ha realizzato una limited edition in vendita nello shopping centre, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Per entrare nel “Gaga’s Workshop” si dovrà passare dalla bocca di un gigantesco mostro, un negozio di gioielleria sarà ricavato da un ragno gigante, mentre candele e make up saranno venduti in una sorta di boudoir pieno di parrucche: e poi, in vendita biscottini raffiguranti l’immagine della cantante di Poker Face, insieme a caramelle, giocattoli, abbigliamento, accessori, oggetti da collezione e una biblioteca multimediale.

Nel tempio del lusso della Grande Mela, anche le vetrine natalizie, le shopping bag e i packaging saranno “Gaga Style”.

“Lady Gaga è un raro fenomeno culturale, non solo per il suo eccezionale talento di cantante, autrice e performer, ma anche per il suo sostegno alla parità e all’individualità e il suo status di fashion icon; lavorare con lei a questo innovativo progetto per creare il più grande e assoluto spazio atema è elettrizzante come punto di riferimento di New York abbiamo voluto celebrare Lady Gaga come newyorkese e il suo incredibile talento”, ha detto Mark Lee, CEO di Barneys New York.

Lady Gaga meglio di Santa Claus.