Natale 2011, i profumi per lei

Dieci fragranze da regalare a donne che amano l’eccellenza
Uno dei regali più comuni in occasione del Natale è il profumo.

Se decidete di donare a una donna una fragranza, per distinguervi dovete puntare su prodotti che vantano materie prime di alta qualità unite in maniera originale, racchiuse in flaconi che sanno stupire e in grado di diventare accessori di design, facendo bella mostra di sè.

Ecco dieci idee tra cui scegliere a seconda del carattere della persona a cui il dono è destinato.

Agonist Liquid Crystal.
Unisce l’eccellenza di fragranze naturali a un flacone in vetro, oro e argento, che è una vera e propria scultura, realizzato artigianalente dallo studio Kosta Boda, il più antico di Svezia, questo profumo unisex made in Sweden. Ogni singolo dettaglio viene sviluppato nell’assoluto rispetto dell’ambiente e adottando un approccio sostenibile all’uso delle materie prime. Spezie, agrumi e assenzio vengono scaldate da lavanda, incenso e patchuli che lasciano spazio a un fondo caratterizzato dall’intensità dei legni.

Comme des Garcon A New Perfume

Comme des Garcons A New Perfume.
Tornano le fragranze atipiche di Rei Kawakubo con questa nuova proposta. Lo charm di aldeidi e safraleine, biancospino e lillà, fanno da introduzione a fiori ossidati e alle note industriali di colla, scotch da pacchi, muschio e styrax. Il packaging e il flacone sono ovviamente particolari: un foglio di cartone liscio, piegato secondo l’arte dell’origami, diventa una scatola-libro che ospita un flacone in vetro riciclato. Adatto a fashion addicted che cercano un profumo fuori dal comune.

Clive Christian C.
Dedicato a chi ama i profumi voluttuosi e fioriti l’ultima creazione di Clive Christian, C for Women, caratterizzata dalla concentrazione elevata di ingredienti rari che danno allo scent una persistenza fortissima, racchiusi in un flacone omaggio alle origini della profumeria. Un accordo di agrumi introduce un bouquet traboccante di gelsomino, osmanthus, violetta e tuberosa e un fondo di ambra, vaniglia e fava tonka.

Andy Tauer N°8 Une Rose Chyprée.
La creatività del celebre naso svizzero per una fragranza orientale dalle note vintage racchiusa nel caratteristico flacone dalla forma di pentagono. Un’opera di alta profumeria che si apre sulla tenerezza e il calore di cannella e agrumi, per passare a un cuore di rosa di Bulgaria, assoluta di rosa e geranio Bourbon. Il fondo è scuro e caratterizzato da laudano, patchouli, vetiver e vaniglia.

.vero.profumo.kiki.
Dedicato a Parigi, è un extrait caratterizzato da note ironiche e calde, che raccontano una metropoli vivace. Le note di caramello e musk ruotano attorno alla lavanda e ai frutti esotici, in particolare al frutto della passione, caro alla creatrice del marchio Vero Kern.

Boadicea The Victorious Joyous.
Per chi cerca uno tra i profumi  più amati dal jet set internazionale ecco una delle creazioni di Boadicea The Victorious, marchio lanciato da Michael Boadi giovane ex hair stylist di famose star come Madonna e Jennifer Lopez e delle top model del calibro di Gisele Bundchen. Joyous, fragranza unisex, è caratterizzata da note orientali, unendo legni esotici e spezie. Tra gli ingredienti, iperselezionati, zafferano, oud, gelsomino, mirra, sandalo e opoponax. Il decanter è in peltro intarsiato con décor celtici.

Andrea Maak Craft.
Questo jus unisce il mondo della profumeria artistica a quello dell’arte contemporanea. La fragranza fa infatti parte della linea fondata dall’artista visuale Andrea Maack che comprende fragranze inizialmente create in occasione di mostre museali e ottenute utilizzando materie prime di qualità superiore e composte con metodologie di lavoro innovative. Craft è dedicato alla haute couture e mescola la dolcezza delle aldeidi e dell’elemi al calore del legno di cetro e del patchouli. Capace di colpire anche il packaging dal look minimalista-romantico. I tappi sono intagliati un materiale di ultima generazione, la scatola è in carta soft touch con motivi decorativi a rilievo mentre i flaconi racchiusi in sacchetti di cotone biologico.Burberry Body

 

Burberry Body.
Disponibile nelle version Eau de Parfum, Eau de Parfum Intense, Body Milk e Body Oil, è dedicato a chi cerca un profumo moderno e femminile, che unisce gli ingredienti in maniera eclettica. Le note di testa uniscono il calore della fresia e la freschezza di assenzio e pesca per la lasciare spazio a un cuore sensuale di rosa, iris e sandalo e terminare su un fondo intenso di cashmeran, muschio, ambra, vaniglia. Il flacone e la texture della confezione hanno un mood elegante che richiamano i valori del marchio inglese.

Chanel Jersey.
È dedicato a chi ama i classici, fa parte della collezione Les exclusifs ed è creato dal maestro profumiere del marchio Jacques Polge. La fragranza si apre con la freschezza della lavanda che si miscela a muschi bianchi, alla rosa, al gelsomino e si addolcisce grazie alla vaniglia e alla fava tonka in un bouquet deciso e confortevole, sensuale e morbido come il jersey. Il flacone è lineare e raffinato come gli altri flaconi che hanno reso celebre il marchio.

Immortal Twilight.
Tra gli ultimi arrivati nella linea di cosmetici dedicata al film, la fragranza, che emula l’irresistibile profumo di Bella giocando su note agrumate. Disponibile in Italia presso La Gardenia.

Written by Redazione

Jimmy Choo Cruise Collection 2012

Agatha Ruiz de la Prada alla Biennale di Firenze