Musica e danza a Parma

Torna la rassegna E’grandEstatE

Un altro grande appuntamento a Parma, dopo la mostra dedicata al Parmigianino incisore. Torna E’grandEstatE, la rassegna estiva di musica e danza organizzata dal Teatro Regio che si tiene nel Cortile della Pilotta dal 26 giugno al 26 luglio 2007. La nona edizione prevede diciannove appuntamenti in compagnia di artisti nazionali e internazionali, tra grandi successi musicali, la sensualità e i colori dei balli latini, le movenze sinuose del tango, le stupefacenti coreografie della danza.

Grande apertura martedì 26 e mercoledì 27 giugno al Teatro Regio con la magia de Le Cirque invisibile di Jean Baptiste Thierrée e Victoria Chaplin. Un fantastico circo invisibile, immaginario, in cui i due artisti sono acrobati, fantasisti, illusionisti, funamboli prestigiatori, clown, musicisti di questo sorprendente e affascinante volo della fantasia.

Gli appuntamenti musicali vedono la partecipazione di Gloria Gaynor con il suo concerto presentato a Parma in prima nazionale a ripercorrere la sua carriera. La serata sarà aperta dal pianista e cantante Davell Crawford “The Prince of New Orleans” che offrirà un tributo ad Arturo Toscanini. Si prosegue con Fabio Concato e Tullio De Piscopo affiancato dalla Jazz Art Orchestra, Dionne Warwick, una delle più grandi voci della musica soul internazionale, Peter Cincotti. Si ricorderà il trentesimo anniversario della scomparsa di Elvis Presley con Joe Ontario per passare ai ritmi esaltanti della musica della Blues Brothers Band, a Giovanni Allevi e Gino Paoli che si esibirà insieme a quattro tra i più importanti musicisti del jazz italiano: Enrico Rava, Danilo Rea, Rosario Bonaccorso e Roberto Gatto.

Il primo appuntamento con la danza sarà con il Wiener Staatsoper Ballett che interpreta a Parma quattro coreografie del suo direttore artistico Renato Zanella, a cui segue il calore del flamenco della Compagnia Antonio Gades con Carmen.
Si passa al tango con Claudia Codega e Esteban Moreno e la loro compagnia Union Tanghera e al Lisboa Ballet Contemporaneo, fra le più nuove e apprezzate formazioni contemporanee portoghesi. Per finire, il fascino e il folklore della Russia d’altri tempi portati in scena dal celebre Complesso Folkloristico dell’Armata Rossa.

Due gli appuntamenti con la solidarietà per Live for Life, con un progetto di cooperazione con il Burkina Faso promosso dalla Associazione Sodales Sorridi Bimbo Onlus. Il ricavato sarà impiegato per la costruzione di un mulino ad acqua destinato a migliorare le condizioni generali di vita degli abitanti del villaggio del distretto dell’ospedale Paolo VI. L’11 luglio si esibiranno le Sweethearts mentre il 17 sarà la volta di Toni Green accompagnata da Austin Delone e dalla sua Rhythm & Blues Band.
Per informazioni:
Teatro Regio di Parma
tel. 0521 039399
fax 0521 504224
www.teatroregioparma.org

Per consultare il cartellone completo vai all’articolo Musica: i cartelloni dell’estate 2007

Avatar

Written by Redazione

Coppa America: vince New Zealand

Milano Moda Uomo: look da campioni ed eleganza senza tempo