Museo Philip Watch

Inaugurato a Napoli

La più antica maison di orologi di lusso Swiss made presente in Italia, nasce nel 1858 dalla creatività di Francois Philippe, originario della Svizzera ma cresciuto a Napoli.

Proprio il capoluogo campano è stato scelto per ospitare, nella suggestiva cornice di Castel dell’Ovo, il Museo Philip Watch – Le Origini dell’Eccellenza, un progetto ambizioso che ripercorre la storia del marchio attraverso oltre 150 anni di tecnologia svizzera e design italiano.

Modelli, disegni, immagini, cataloghi, sono stati raccolti negli anni e minuziosamente analizzati con il duplice obiettivo di ricostruire l’enorme patrimonio storico di un brand che è l’origine dell’orologeria italiana e, attraverso questa analisi, di fornire una serie di suggerimenti per imparare a “leggere” un orologio, comprendendone le particolarità tecniche e progettuali.

Dice Massimo Carraro, Amministratore Delegato del Gruppo Morellato: “sono felice di essere qui a Napoli a Castel dell’Ovo, location storica e prestigiosa e di poter presentare il Museo Philip Watch, un progetto che abbiamo fortemente voluto sin dal 2006 quando il brand è entrato a far parte del Gruppo Morellato. Siamo orgogliosi di riportare Philip Watch nella città dove il marchio ha avuto origine, di far conoscere al pubblico una storia nata dalla creatività partenopea e tramandata di generazione in generazione. Ringrazio ancora una volta Matteo Marzotto per la sua presenza. Philip Watch è sempre vicino alle attività della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica di cui Matteo è stato fondatore ed è instancabile promotore”.

All’evento di presentazione, ha partecipato anche l’imprenditore Matteo Marzotto, tra i fondatori e Vicepresidente della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus con cui Philip Watch è partner dal 2010.

Philip Watch sarà infatti accanto a Marzotto e alla Fondazione in altre iniziative speciali che si svolgeranno nell’ambito dell’ XI Campagna Nazionale della Ricerca sulla Fibrosi Cistica.

Primo fra tutti i progetti, la seconda edizione del FFC-Charity Bike Tour, dove Matteo Marzotto e i suoi compagni, Davide Cassani, Max Lelli e Fabrizio Macchi correranno in bici-tandem con al polso l’orologio Philip Watch Caribbean 1000 (personalizzato per l’evento): dal 14 al 19 ottobre percorreranno, infatti, in sei tappe 1.100 chilometri da Palermo a Roma.

Museo Philip Watch

Avatar

Written by Chiara

Halloween 2013, dove andare

Coltelleria Lorenzi venduta