Motorola Razr2 V8 Luxury Edition

Stile e funzionalità all’avanguardia per un’esperienza multimediale esclusiva con inserti in oro e tecnologie dedicate a un pubblico audace

Motorola lancia un’edizione speciale del nuovo RAZR2, disponibile in quantità limitata da metà novembre 2007, per celebrare il periodo natalizio in grande stile. Si tratta della versione RAZR2 V8 Luxury Edition, di cui torniamo a parlare più approfonditamente, con finiture in oro (18k e 24k) e inserti in similpelle e con una serie completa di funzionalità e accessori.

Ultrasottile, ha un ampio display esterno a colori con comandi musicali sensibili al tatto, ed è in grado di visualizzare la foto di chi chiama, è dotato di album art e autoscatto, navigazione in Internet, di una fotocamera da 2,0 megapixel con zoom digitale 8x per immagini ad alta risoluzione con 2 ore di autonomia di acquisizione e riproduzione video.
Inoltre, integra tecnologia CrystalTalkTM e tecnologia quad-band per una migliore conversazione anche in ambienti rumorosi grazie alla regolazione automatica dei comandi audio per eliminare i rumori di sottofondo.

Per gli amanti della musica, la memoria interna arriva fino a 2 GB, mentre il processore consente veloci download over-the-air e Windows Media Player 11 consente di accedere a oltre 200 negozi di musica online e di gestire e riprodurre facilmente brani musicali. Il dispay esterno permette di gestire al meglio la musica e leggere e rispondere ai messaggi di testo senza aprire il flip.

L’auricolare Bluetooth Motorola H680, nero ardesia con inserti in oro 18k, incluso nella confezione, completa la dotazione dell’edizione speciale del Motorola RAZR2 V8 Luxury Edition. La confezione comprende inoltre un auricolare stereo con cavo per ascoltare la musica, una custodia in pelle uguale al telefono con minicinturino, per aggiungere ancora più stile a un dispositivo in grado di offrire un’esperienza mobile completa.

www.motorola.com

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Mandarina Duck, la Mini in valigia

La pelle ha sete di caviale