Mostre Genova Natale 2017: al Palazzo Reale esposto il Presepe Savoia

Genova: al Palazzo Reale in mostra un Presepe Reale dell’Ottocento 

Ha aperto ieri – a cavallo con il Ponte dell’Immacolata – e sarà visitabile sino al 25 marzo 2018 la mostra “Presepe Savoia”, allestita al Palazzo Reale di Genova. L’esposizione – a cura di Serena Bertolucci, Alessandra Cabella e Luca Leoncini – offrirà ai visitatori la possibilità di ammirare il primo nucleo, appena restaurato, di un Presepe composto di 85 statue. In particolare, questi primi 27 pezzi – statue intagliate e dipinte – raffigurano la Sacra Famiglia, gli angeli, i Magi, i pastori, i popolani e i soldati con costumi in seta, cotone, velluto, tela jeans, passamanerie in argento con corone, sciabole, lance, scudi in metallo sbalzato, cinture e utensili insieme agli animali.

Organizzata nel Salone da Ballo del Museo di Palazzo Reale di Genova, con l’allestimento della scenografia a cura di Giulio Sommariva in collaborazione con gli allievi dei corsi di scenografia e decorazione dell’Accademia Ligustica di Belle Arti, la mostra “Presepe Savoia” si pone quindi come uno degli eventi da non perdere assolutamente sia durante questo ponte dell’Immacolata sia durante tutto il corso del periodo natalizio.

Commissionato dai Savoia per essere conservato nella chiesa torinese di San Filippo, il Presepe è attribuito a Giovanni Battista Garaventa (Genova 1777-1840), nel suo nucleo preponderante, e datato all’inizio dell’Ottocento. Sebbene si disponga ancora di pochi dati sull’origine del Presepe e sulle circostanze dell’incarico iniziale, l’ipotesi è che sia stato voluto da Vittorio Emanuele I per una delle residenze reali. È abbastanza sicuro, invece, che la committenza sabauda si appuntasse su un artista genovese, visto come l’erede della migliore tradizione scultorea locale, probabilmente già noto alla corte torinese quale autore di presepi di grande qualità.

Photo Credit: Wikimedia.org

Written by Rebecca Fassone

New York, inaugurata la prima ed esclusiva Lamborghini Lounge

Mostre Milano 2018: da Frida Kahlo a Boldini passando per Picasso, ecco la stagione delle grandi mostre meneghine