Mostre Forlì 2018: ai Musei di San Domenico “L’Eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio”

Forlì: nel 2018 una grande mostra ai Musei di San Domenico

Le grandi mostre continueranno anche nel 2018. In particolare, è stata annunciata un’esposizione già definita “sontuosa” ai Musei di San Domenico di Forlì. Dal titolo “L’Eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio” , la mostra aprirà il prossimo 10 febbraio e, sino al 17 giugno 2018, documenterà quello che è stato uno dei momenti più alti e affascinanti della storia occidentale.

Forlì è pronto ad ospitare un’importantissima mostra capace di raccontare a tutti coloro che decideranno di visitarla uno dei momenti più preziosi della nostra storia. In particolare, l’esposizione metterà in luce gli anni che idealmente intercorrono tra il Sacco di Roma (1527) e la morte di Caravaggio (1610); tra l’avvio della Riforma protestante (1517-1520) e il Concilio di Trento (1545-1563); tra il Giudizio universale di Michelangelo (1541) e il Sidereus Nuncius di Galileo (1610) rappresentano l’avvio della nostra modernità.

ludovico-carracci_conversione-di-saulo

Ad essere protagonisti ai Musei di San Domenico di Forlì saranno il dramma e il fascino di un secolo che vide convivere gli inquietanti spasimi di un superbo tramonto, quello del Rinascimento, e il procedere di un nuovo e luministico orizzonte, con grandi capolavori del Manierismo. L’istanza alla Chiesa di Roma di un maggiore rigore spirituale, se da un lato produceva una rinnovata difesa delle immagini sacre, dall’altro imponeva una diversa attenzione alla composizione e alla raffigurazione delle immagini, nonché a una ridefinizione dello spazio sacro e dei suoi ornamenti. Si crearono così scuole e orientamenti nuovi così come nuovi usi e abitudini durante la vita quotidiana.

In copertina, Photo Credit: Ludovico Carracci, Conversione di Saulo – Courtesy of Studio Esseci

Written by Rebecca Fassone

Kérastase: a Roma il nuovo Hair Style Bar nel primo primo “New Sephora Experience Store”

Black Friday 2017 Italia: le offerte delle compagnie aeree per il venerdì nero dello shopping