Mostra di giardinaggio

“Nel segno del Giglio” dal 27 al 29 aprile alla Reggia di Colorno

Nel segno del Giglio” è una mostra di giardinaggio effervescente, nuova ed ecologica.
Arrivata alla sua quattordicesima edizione l’evento dedicato al mercato del giardinaggio di qualità avrà luogo dal 27 al 29 aprile riempiendo di colori e di sapori il Parterre e l’intero Parco storico della Reggia di Colorno, nella campagna a pochi chilometri da Parma.

Colorno diventerà quindi per tre giorni la capitale di tutti gli appassionati di giardinaggio d’Italia. Una mostra rinnovata, all’insegna delle più interessanti novità del settore e delle rarità e curiosità botaniche, ma anche dell’ecologia.

La parola d’ordine di quest’anno è “Buono è anche bello, anzi bellissimo!”. Ed ecco il “Giardinorto”, un luogo delle meraviglie dove peperoni piccanti e basilico colorato, pomodori dalle più diverse forme e sfumature, melanzane dolci e amare, cucurbitacee, cavolfiori multicolori, insalate variopinte escono dal confinato spazio dell’orto per invadere il giardino e le nostre tavole.

Proprio a questo scopo una cuoca, Lina, proporrà ai visitatori le sue ricette, dove trovano posto sia le tradizionali verdure sia le specie considerate solo fiori, ma che invece hanno qualità gastronomiche eccezionali.

Non mancheranno poi mostre come quella che si inaugura il 28 aprile dedicata a “Le figure del lavoro”, con opere dalla Collezione Ferrarini – Vicoli o il tradizionale appuntamento con la musica del Settecento in San Liborio (domenica, ore 18).
I percorsi verde-azzurri del Parco delle Cinque Terre saranno quest’anno gli ospiti dei Parchi Regionali della Provincia di Parma, ma anche facilitazioni per chi vorrà visitare i Parchi Regionali e i giardini e castelli del Ducato di Parma e Piacenza.

Per le famiglie sono stati pensati anche itinerari in bicicletta di una cinquantina di chilometri tra giardini, parchi e poderi nel circondario di Colorno.

“Nel segno del Giglio” un’iniziativa promossa dall’Amministrazione Provinciale di Parma e dal Comune di Colorno.
Orario: sabato 28 e domenica 29, dalle 10 alle 19;
Ingresso: euro sei, gratuito per i bambini sino a 14 anni.

Per informazioni:
Ufficio del turismo di Colorno
Tel. 0521 313336
www.artuparma.it

Avatar

Written by Monica

Comprare casa negli Stati Uniti

Noleggio auto di lusso con Blucab