Moschino compie 30 anni

E festeggia con una capsule collection

Era il 1983 quando lo stilista Franco Moschino, dopo aver lavorato per Gianni Versace e Cadette, decise di fondare la sua casa di moda.

Quest’anno, quindi, la celebre maison orgoglio del made in Italy nel mondo, spegne 30 candeline, e festeggia l’importante traguardo con una capsule collection celebrativa.

Ideata dal direttore creativo Rossella Jardini, al timone della griffe dalla scomparsa di Franco nel 1994, questa collezione speciale rende omaggio e reinterpreta i temi distintivi che hanno costellato la brillante storia di Moschino, dalla sua fondazione ad oggi.

Ogni capo e accessorio, infatti, racchiude e racconta una storia, un pensiero, insieme alla palette cromatica, alle forme e ai simboli che si riferiscono all’iconografia del brand.

I colori che da sempre connotano il DNA di Moschino, ovvero il bianco, il nero e il rosso, si uniscono agli elementi iconici del marchio, come il cuore, la bandiera italiana, le righe, i pois, le catene dorate, gli effetti trompe l’oeil, e caratterizzano la collezione diventandone il leitmotiv.

La capsule collection sarà disponibile dal 21 settembre sullo shop online www.moschinoboutique.com “powered by Yoox” e presso le boutique monomarca Moschino di Milano, Roma, Parigi, Londra, Berlino e New York.

Moschino capsule collection per i 30 anni

Avatar

Written by Monica

Salone di Francoforte 2013: Audi Sport Quattro Concept

I nudi di Walter Chappell a Modena