Moschino Cheap & Chic AI 2013-2014

Francesca
18/02/2013

Tra le prime e più attese sfilate della London Fashion Week ecco Moschino Cheap & Chic. La collezione autunno inverno 2013-2014 firmata da Rosella Jardini e Francesca Rubinosa è un susseguirsi di outfit rock couture

Moschino Cheap & Chic AI 2013-2014

London Fashion Week

Archiviate le anticipazioni delle collezioni autunno inverno 2013-2014 presentate alla New York Fashion Week ecco che è partita alla grande la kermesse britannica.

Inaugurata venerdì 15 febbraio, la London Fashion Week ha regalato un primo weekend decisamente frizzante.

Tra le sfilate più attese sicuramente quella di Moschino Cheap & Chic.

Spiritosa, scanzonata e glamour. La giovane donna di Rosella Jardini e Francesca Rubinosa riesce a essere brava ragazza conservando l’anima punk.

Fil rouge della collezione la voglia di non passare inosservati. Ogni uscita sembra urlare “bon ton, no grazie…si può essere eleganti anche osando”.

Sulla passerella di Moschino Cheap & Chic ogni abito, anche il più semplice, rivive grazie a dettagli e accessori di rottura.
Un esempio? Lo smoking. Punto di partenza e di rottura il tuxedo è il classico dell’abbigliamento formale per eccellenza eppure vive una nuova giovinezza.
E se l’unico elemento iconico che rimane è il revers il resto è sorprendente. Si va dalla giacca pelliccia rosa baby al damascato passando per la giacca vestito con volant incorporati e poi ancora maculato, tempestato di paillettes argento, a pois e così via.

Quella di Moschino Cheap & Chic è una collezione rock couture che diverte e non impegna, il made in Italy sbarca a Londra e non delude.