Moschino, autunno inverno 2012-2013

Milano Moda DonnaSe il debutto sulle passerelle londinesi di Moschino Cheap & Chic è stato un successo, lo stesso vale per la collezione Moschino in scena oggi a Milano Moda Donna.

Rossella Jardini, direttore creativo della maison, ha pensato per l’autunno inverno 2012-2013 ad una donna sbarazzina ma al contempo decisa e determinata.

In passerella, una parata di glamour soldatesse, seguita da una di cheerleder e di party girls che non disdegnano il colore, anzi.

Ecco cappottini e giacche d’ispirazione militare in crepe di lana con alamari in panno e cristallo e cintura a vita alta, chiodo di pelle indossati con pantaloni sportivi –con tanto di ginocchiera- e con un paio di stivali dal tacco altissimo e zainetti di pelle trapuntata bicolore.

Motivo a trapunta anche per tailleur e abitini; le gonneì sono corte leggere e svolazzanti.

Nella seconda parte della sfilata cappe di raso in colori iridescenti che vanno dal giallo al blu Klein e al fucsia, tute di crêpe di lana nera, minidress di maglia a scacchi bianchi e neri, di altri abiti di marabù e di mikado, di taffetas e crêpe de Chine.

Per il gran finale un trionfo di ruches.

Written by Monica

I nuovi profumi Enrico Coveri Pop Heart

Cene in saldo a Torino