Mosaici cosmateschi di design

Gli arredamenti di lusso realizzati dall’artista Stefano Incocciati

Le decorazioni in mosaico sono ospiti graditi nelle case di lusso più prestigiose.

Casa Casuarina, la mega villa di Miami appartenuta a Gianni versace, vanta addirittura una piscina esterna rivestita a mosaico in oro 24 carati.

Stefano Incocciati, artista originario di Fiuggi e laureato presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone, si è specializzato nella realizzazione di opere di design che si rifanno proprio ai mosaici cosmateschi.

La scuola dei maestri Cosmati prende avvio nel XII secolo trovando terreno fertile principalmente nei luoghi sacri di Roma e del centro Lazio fino al XIV secolo. L’inizio della decadenza può essere ricondotta al periodo in cui la Sede Papale viene trasferita ad Avignone (1309 – 1377) e al conseguente calo culturale e sociale della città Eterna.

Il maestro d’arte laziale ripropone questa tecnica ornamentale antica adattandola al proprio estro creativo volto ad abbellire pavimenti e complementi d’arredo mediante tarsìe marmoree policrome.

Nella gallery abbiamo raccolto alcune delle opere più emblematiche di Stefano Incocciati che spaziano dagli specchi in ciliegio scolpito ai rosoni pavimentali in legni esotici e ai tavoli intarsiati.

Avatar

Scritto da Chiara

Moschino Cheap&Chic primavera estate 2014

Battesimo Royal Baby, tutti i look