Moreschi ospita le opere di Antonio Gnecchi Ruscone

Appuntamento a Milano

La boutique Moreschi di Piazza San Babila ospita dal 9 al 20 ottobre 2013 una selezione di opere in bronzo di Antonio Gnecchi Ruscone.

La mostra temporanea “Perpetuum Immobile” mette sotto riflettori dell’atelier meneghino le statue danzanti dell’eclettico artista, nato a Milano nel 1957.

Quello della danza è un tema caro ad Antonio Gnecchi Ruscone che vanta nel suo ricco curriculum un passato proprio da ballerino, oltre che da imprenditore, talent scout e agente teatrale.

Le sculture dell’artista, realizzate grazie alla collaborazione e al sostegno della fonderia di Andrea Mapelli, cercano di “fermare per sempre” l’attimo in cui la tensione dei corpi è massima, provando a catturare l’indefinito movimento di una figura danzante e palpitante di vita.

Come dice il critico d’arte Paolo Manazza “la cifra delle sue opere sta nell’aria. Se osservate bene queste sculture scoprirete che ricevono più sostanza dal vuoto intorno che dalla materia di cui sono fatte. O meglio, è il vuoto che le porta alla luce. Le sorregge. Ne partorisce il significato”.

L’appuntamento per una pausa a base di shopping e arte è al civico 1/3 di Piazza San Babila.

Mostra Perpetuum Immobile di Antonio Gnecchi Ruscone

www.antoniognecchiruscone.com

Avatar

Written by Chiara

Alexa Chung e Nicky Hilton

Rimmel compie 180 anni