Montblanc premia Antonio Moresco

A Writers#1

Ai Frigoriferi Milanesi in via Piranesi 10, per tutto il weekend è andato in scena Writers#1, la manifestazione letteraria che ospita scrittori e poeti, attori e musicisti e che l’anno scorso ha incantato il pubblico meneghino facendo registrare più di 3000 ingressi.

Cubo, Cubetto, Carroponte, Tunnel, Galleria e Cucina sono stati animati da incontri, mostre, letture, canzoni, proiezioni e degustazioni d’autore.

Non solo un festival, non una fiera, non la classica presentazione di libri, Writers è un circo letterario e narrativo nella suggestiva cornice di luoghi che coniugano tradizione e avanguardia, arte e cultura, che promuove modi diversi di avvicinare pubblico e lettori.

Durante l’evento, Montblanc ha assegnato un riconoscimento allo Antonio Moresco.

Il direttore marketing della maison, Adrian Graf ha  premiato lo scrittore mantovano classe 1947 con uno strumento da scrittura della collezione Writers Edition dedicato a Honoré de Balzac.

Adrian Graf premia Antonio Moresco

E’ dal 1992 che Montblanc onora l’arte della scrittura con le Writers Edition, strumenti da scrittura in edizione limitata nati per celebrare alcuni degli scrittori che hanno fatto la storia della letteratura mondiale.

“Siamo molto felici di supportare questa seconda edizione di Writers – afferma Barbara Falcomer, Amministratore Delegato di Montblanc Italia perché crediamo che una rassegna culturale come questa, in grado di avvicinare il pubblico alla lettura, ben rappresenti l’impegno che da anni Montblanc pone nell’arte, nella creatività e nella cultura in ogni sua forma. Abbiamo scelto di omaggiare Antonio Moresco con uno strumento da scrittura della collezione Writers Edition, che nel 2013 celebra Honoré de Balzac, per il grande impegno e la dedizione con i quali contribuisce, in prima persona, alla diffusione della cultura italiana”.

Montblanc Writers Edition dedicato a Honoré de Balzac

Avatar

Written by Monica

Michael Kors primavera estate 2014

André-Jacques Garnerin, il doodle