Mondiale Formula Uno 2014, il calendario

Si parte dal Gran Premio d’Australia
I motori sono pronti ad accendersi sul Mondiale di Formula Uno 2014.

Domenica 16 marzo sarà il Gran Premio d’Australia a dare il via alle 19 gare in programma quest’anno.

Anche nella Scuderia Ferrari è partita l’operazione Melbourne: le due F14 T sono in viaggio per il circuito di Albert Park dove fra quattro giorni si terranno le prime prove libere della stagione.
Le vetture di Fernando Alonso e Kimi Raikkonen arriveranno nel Nuovo Continente domani e saranno ricevute dagli uomini guidati da Diego Ioverno, Responsabile Operazioni di Pista e Montaggio Vetture.

La curiosità per il debutto delle nuove monoposto made in Italy è grandissima, con molta attesa per le tante novità aerodinamiche, tecniche e, soprattutto, motoristiche che stanno per esordire.

Tutti gli occhi sono  puntati sulla nuova power unit, nel caso della Ferrari denominata 059/3, che per la prima volta nella storia introduce il concetto di ibrido in F1. Il motopropulsore è infatti costituito da un motore termico da 1,6 litri V6 turbo (tecnologia che torna dopo un quarto di secolo) e da due recuperatori di energia che metteranno a disposizione quasi un quarto della potenza sviluppata in totale.

Ecco le date da segnare in agenda, per non perdersi neanche una partenza:

AUSTRALIA, 16 marzo
MALESIA, 30 marzo
BAHRAIN, 6 aprile
CINA, 20 aprile
SPAGNA, 11 maggio
MONACO, 25 maggio
CANADA, 8 giugno
AUSTRIA, 22 giugno
GRAN BRETAGNA, 6 luglio
GERMANIA, 20 luglio
UNGHERIA, 27 luglio
BELGIO, 24 agosto
ITALIA, 7 settembre
SINGAPORE, 20 settembre
GIAPPONE, 5 ottobre
RUSSIA, 12 ottobre
TEXAS, 2 novembre
BRASILE, 9 novembre
ABU DHABI, 23 novembre

Written by Chiara

Renzo Piano a Padova

Capelli autunno inverno 2014-2015