La Libertà che illumina il mondo

Moët & Chandon celebra i 100 anni della Statua più famosa

Giovedì 28 settembre 2006, a un mese esatto prima del 120° anniversario, Moët & Chandon ha voluto rendere omaggio alla Statua della Libert� offrendo al mondo uno spettacolo emozionante.
Infatti, a Liberty Island, New York la famosa casa vinicola ha vestito di luce la Signora della Libertà mostrandola al mondo proprio come quando era apparsa per la prima volta.

Lo Champagne protagonista degli eventi più prestigiosi e memorabili, sinonimo di ‘Be Fabulous!’ e simbolo per eccellenza di splendore, piacere e gioia di vivere sceglie così di celebrare i concetti di libertà, magia, splendore, generosità e speranza di cui la statua è sinonimo ormai universalmente riconosciuto.

Alla serata, aperta da Frédéric CuménalPresidente e CEO di Moët & Chandon – hanno partecipato celebrities e grandi nomi del jet set internazionale che oltre ad assistere allo straordinario spettacolo hanno ballando sulle note proposte dai DJ di New York The MisShapes dal fenomeno francese VJ Marilor ovviamente inebriati dalle bollicine francesi.

Avatar

Written by Redazione

33esima Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea di Parigi

Maschere e olio di argane per Galénic