Modelli e fotografia: quanto è importante la fotogenia nel fashion industry?

La fotogenia è una delle qualità fondamentali che dovrebbe possedere un modello.

Modelli e fotografia: l’importanza della fotogenia

Modelli  fotografia. La fotogenia è un concetto meno astratto di quello che si pensi e non è di certo un semplice luogo comune. Ha un’importanza fondamentale per quanto riguarda la scelta di un modello piuttosto che un altro. I modelli, ai casting, presentano i propri composit associati al book, ai diversi clienti che si trovano dinanzi a loro. La scelta definitiva, per un qualsiasi lavoro, viene fatta attraverso le fotografie che un modello presenta durante i provini. Proprio per questo, essere fotogenici, diviene una delle maggiori prerogative se si vuole intraprendere una carriera nel fashion industry. Una carta vincente, per essere scelti al posto di qualcun altro, altrettanto valido. Talora, paradossalmente, anche un bel volto può risultare poco gradevole in foto. Inoltre, esiste anche una predisposizione alla telegenia, che spesso non coincide con la fotogenia.

modelli e fotografia

Il segreto dei modelli davanti alla macchina fotografica

Premesso che ogni modello conosca bene le sue caratteristiche e sappia come valorizzarle, esistono i così detti “trucchi del mestiere” che permettono di ottenere una maggiore resa e risultato finale davanti all’obiettivo fotografico. Essere fotogenici, non è un mero destino ineluttabile, ma una scelta, perché esistono diversi modi per rendere la propria immagine al meglio. Ci sono modelli, ad esempio, che avendo una tipologia di viso leggermente tondeggiante, riescono ad evidenziare gli zigomi risucchiando le guance; e così via. Oppure per ottenere una sguardo sensuale, seducente ma al contempo naturale, una modella immagina di essere ( in quel momento) la più desiderabile del pianeta. Altrimenti, di avere l’uomo dei prorpi sogni davanti ai suoi occhi e doverlo conquistare ad ogni costo!

modelli e fotografia

La fotogenia, diviene così, non solo una qualità puramente rappresentata dalle caratteristiche somatiche del viso; anzi, tutto il contrario. Come se fosse una grande orchestra e tutte le parti del corpo dovessero suonare la medesima musica in modo armonico . 

Modelli e fotografia: come essere fotogenico

1. AVERE UN ATTEGGIAMENTO RILASSATO

Spesso risulta difficile rilassarsi davanti all’obiettivo fotografico, ma se si rimane rigidi; sicuramente non si otterranno i risultati sperati. Se assumi una posa ad ‘S’ con il tuo corpo apparirai naturalmente molto più rilassato, trasmettendo l’idea di una persona a suo agio, e non rigida.
Inoltre, è importante che tu faccia attenzione alle braccia: mai lasciarle cadere dritte lungo il corpo!

2. RUOTARE IL CORPO DI 3/4

Venire bene nelle fotografie spesso significa apparire più magri di quello che si è abituati normalmente. La foto dovrebbe valorizzare, non peggiorare. Quanti di noi non si piacciono perché in foto si vedono con qualche chilo di troppo? Anche per questo, esiste una soluzione alla portata di chiunque per apparire fotogenico, e soprattutto per piacersi. Se vorrete sembrare più snelli, ruotate sempre il corpo di 3/4, senza dimenticare un atteggiamento di naturalezza.

modelli e fotografia

3. FARE ATTENZIONE ALLE MANI

A volte, per venire bene nelle foto, può essere utile trovare degli “escamotage” per delineare meglio le linee del volto. Proprio per questo è importante l’uso delle mani: la posizione di esse, infatti, può sottolineare l’ovale del viso e aiutare a rendere la posa più naturale.

4. ABBASSARE LE SPALLE

Tornando alla posizione naturale del corpo, prova ad abbassare una spalla, creando una linea diagonale immaginaria, che allo stesso tempo renderà l’immagine meno monotona e farà sembrare il tuo collo più lungo. Darà un’impressione più rilassata all’insieme del tronco. Tornando a formare la famosa “S” come ho già citato sopra.

modelli e fotografia

5. PIEGARE IL GINOCCHIO E INCLINARE LEGGERMENTE LA TESTA

Se si vuole scoprire come venire bene in foto, bisogna imparare a rilassare anche le gambe, per non sembrare rigido come un “palo della luce”. E non dimenticarti la testa!!
Ruotala e inclinala leggermente di lato. Così eviterai di fissare frontalmente l’obiettivo. Questo farà apparire il soggetto magicamente più magro e più fotogenico.

Modelli e fotografia: altri consigli preziosissimi per avere una spiccata fotogenia

Per essere fotogenico è ancora più importante l’aspetto emotivo che quello puramente fisico e somatico. Per questo, è importante avere un buon feeling con se stessi: amarsi, desiderarsi, e conoscere “per filo e per segno” completamente il proprio corpo. Qual è il tuo profilo, come inclinare la testa, come muovere le braccia, e come ottenere quello sguardo da irraggiungibile “femme fatale” che ti contraddistingue da tutte le altre modelle sulla piazza. Entra in confidenza con il fotografo, stabilisci una connessione positiva: è fondamentale! Questo ti farà sentire subito più tranquillo/a.
Cerca di divertirti, pensa a qualcosa di bello, e soprattutto assumi sempre pose che ti facciano sentire a tuo agio e mai in imbarazzo. Conosci i tuoi pregi ma ancor più i tuoi difetti, così da saperti valorizzare nonostante il fotografo non ti sia d’aiuto.

modelli e fotografia

Che tu sia un modello, un aspirante modello, o una qualsiasi persona comune, prova a mettere in pratica questi preziosi consigli. “Trucchi del mestiere” utili sia per i modelli, sia per qualsiasi altra persona lontana dal fashion industry. Almeno fino a questo momento. Sbizzarritevi davanti allo specchio, e troverete facilmente la posa che si adatta meglio a Voi! Non demordete! È solo l’inizio!

Avatar

Written by valentinabissoli

Le passioni delle star

pinko spring summer 2020

Pinko Spring Summer 2020: gli still life della collezione